Aeroporti di Reggio Calabria e Genova

Di seguito, le informazioni generali e le più recenti variazioni alle informazioni aeronautiche degli aeroporti di Reggio Calabria e Genova.

/////

Reggio Calabria

Laeroporto è situato a 2.16NM Sud della città di Reggio Calabria, ad un’elevazione di 95ft.

Esso è gestito dalla società S.A.CAL. S.p.A. della quale riporto i recapiti:

89131 Via Ravagnese, 11 – Reggio Calabria Tel: +39 0965 029471

Telex SITA: REGKWXH / e-mail: aoc.reg@sacal.it

///

Codice di riferimento Annesso 14 infrastrutture di volo: 3C

_____
Amministrazione aeroportuale

L’aeroporto opera in orario 0500/z-2300/z (0400-2200)

_______

Caratteristiche delle piste

RWY 15/33Dimensioni 2058 x 45m (ASPH)

RWY 11/29Dimensioni 1745 x 45m (ASPH)

Note:

1) RWY 11 non operativa.

2) Soglia RWY 15 spostata di 254m.

3) Soglia RWY 33 spostata di 114m.

4) START POINT RWY 33 disponibile solo durante le ore diurne per i decolli RWY 33 e per il rullaggio

____

 

Luci di avvicinamento e PAPI

RWY 15SALS (420m) / PAPI 3.25°

RWY 33 ALS (730m) / PAPI 3.50°

RWY 11 – NIL /NIL

RWY 29 – NIL /NIL

______

Spazio aereo

L’ ATZ di Reggio Calabria è classificata “D” ed è posta all’interno della CTR di Reggio Calabria.

Limiti verticali: SFC / 2000ft AGL

_____

Servizi del traffico aereo

TWR – Reggio Tower – 118.250 MHz – 0500-2300 (0400-2200)

Nota: In orari diversi da quelli pubblicati i servizi del traffico aereo possono continuare ad essere forniti per ragioni operative, pertanto, prima di entrare nella CTR di Reggio Calabria, occorre richiedere ed ottenere da Roma ACC/FIC informazioni riguardanti l’effettiva disponibilità del servizio.

_______

Restrizioni locali ai voli

1. RWY 11/29: operativa solo RWY 29 per i soli decolli

2. I voli verso l’Area della Polizia devono richiedere una preventiva autorizzazione a “POLIZIA DI STATO – QUINTO REPARTO VOLO” tel +39 0965 63801, fax +39 0965 6380577.

3. Le manovre di back track su RWY 15/33 devono essere effettuate solo sulle testate delle piste eccetto che per gli aeromobili con MTOW uguale o inferiore a 5700 kg

_______

Disposizioni per gli aeromobili dell’aviazione generale

Gli aeromobili dell’aviazione generale in arrivo all’aeroporto, eccetto il traffico locale, dovranno richiedere autorizzazione all’Ufficio AOC della S.A.C.A.L SpA (gestore aeroportuale), specificando: tipo di aeromobile, immatricolazione, periodo di permanenza, aeroporto di partenza, ETA, massimo peso al decollo, numero delle persone a bordo, dati sull’operatore dell’aeromobile (inclusi numeri di fax e telefono).

______

Carte Ostacoli di Aeroporto

Le più recenti versioni delle Carte Ostacoli di Aeroporto sono state pubblicate con la variante AMDT 1/23 e sono basate su una declinazione magnetica di 4°E, aggiornata all’anno 2020, con variazione annua di 6′ E.

Orientamento magnetico delle piste:

RWY 15 – 149°

RWY 33 – 329°

RWY 11 – 109°

RWY 29 – 289°

Ricordo inoltre che le procedure RNP RWY 15 sono state elaborate tendendo presente un dato di declinazione magnetica di 2°E, e che la final course riporta un orientamento di 151°.

_____

_____

Segue un elenco delle più recenti variazioni che hanno interessato l’aeroporto:

______

AIRAC A1/24, in vigore dal 25 Gennaio 2024:
  • Il dato di variazione magnetica aeroportuale, riportato nell’apposito campo dell’AIP AD 2, varia come segue:

4° E (2020.0) / 6’E

  • Servizio riparazioni per aeromobili in transito:

Attrezzatura normalmente disponibile per le riparazioni: piccole riparazioni tramite ITA AIRWAYS e Aeroclub

  • Equipaggiamento per il soccorso

Equipaggiamento conforme CAT 7 ICAO. Veicoli:
4 AISP (idroschiuma-polvere)
1 AIS (idroschiuma)
1 A/TT (trattore cisterna) 25.000 litri

1 CA (camionetta di servizio)
1 ASA (soccorso aeroportuale)

  • Il paragrafo AIP “Qualificazione degli equipaggi di volo” cambia per leggere:

Aeroporti di Reggio Calabria e GenovaAeroporti di Reggio Calabrie e Genova

Aeroporti di Reggio Calabria e Genova

______

______

______

Genova Sestri

Laeroporto è situato a 4NM Ovest della città di Genova, ad un’elevazione di 13ft.

La società di gestione è Aeroporto di Genova S.p.A. della quale riporto i recapiti:

Centralino: +39 010 60151 Coordinatore Airside: +39 010 6015414 +39 335 1291237

RETE SITA: GOAKOXH Coordinamento: +39 010 6511211-6015410 RETE SITA: GOAKKXH

e-mail: dutymanager@airport.genova.it

_______

Caratteristiche delle piste

RWY 10/28Dimensioni 2916 x 45m (conglomerato bituminoso)

Note:

1) Soglia RWY 28 spostata di 161m.

2) Per RWY 10 è utilizzabile anche l’ INT-TKOF ‘E’ per il decollo da posizione intermedia (TORA 1410m)

3) Per RWY 28 è possibile decollare da posizione intermedia in corrispondenza dei seguenti INT TKOF:

– “E” TORA 1440m

– “F” TORA 1950m

– “G” TORA 2210m

_____

Luci di avvicinamento e PAPI

RWY 10 – NIL / PAPI 3.30°

RWY 28 SALS (420m) / PAPI 3.17°

_____

Spazio aereo

L’ ATZ di Genova è classificata “D” ed è posta all’interno della CTR di Genova.

Limiti verticali: SFC / 2000ft AGL

_____

Servizi del traffico aereo

TWR – Genova Tower – 118.600 MHz – H24

ATIS – Genova Terminal information – 122.830 MHz – H24 – Spaziatura canali 8.33 KHz

_________

Restrizioni locali ai voli

Aeroporti di Reggio Calabria e GenovaAeroiporti di Reggio Calabria e Genova

_________

Norme VFR

In caso di avaria radio, i piloti dovranno:

a. se in attraversamento, evitare il CTR di Genova;

b. se diretti all’aeroporto di Genova/Sestri, procedere fino a NORTH PEGLI (MJN1) a NW dell’aeroporto, osservare i movimenti aerei ed attendere i segnali ottici della TWR per entrare in circuito di traffico

Attività di circuito

Il circuito di traffico si svolge a SUD della pista, qualunque sia la direzione di atterraggio.

Arrivi

I voli VFR, prima di interessare il CTR, dovranno richiedere l’autorizzazione all’ APP/TWR, indicando il punto di ingresso e la quota richiesta.

L’Ente ATC potrà approvare la richiesta o modificare l’autorizzazione (ritardando l’ingresso al CTR o facendo attendere l’aeromobile su punti di riporto VFR convenienti) o instradare il volo su rotte ed a quote appropriate.

Ai piloti in arrivo sull’aeroporto di Genova/Sestri potrebbe essere richiesto di attendere su NORTH PEGLI (MJN1) perché la TWR di Genova emetta l’autorizzazione ad entrare nel circuito aeroportuale.

Tale autorizzazione viene emessa, normalmente, sui punti COGOLETO (MJW1), NERVI (MJE1), NORTH PEGLI (MJN1).

VFR notturno

Divieto di operazioni di volo in VFR/N a tutti gli aeromobili civili, esclusi elicotteri –

_____

Carta Ostacoli di Aeroporto

La più recente versione della Carta Ostacoli di Aeroporto è stata pubblicata con la variante AIRAC A7/23 ed è basata su una declinazione magnetica di 3°E, aggiornata all’anno 2020, con variazione annua di 8′ E.

Orientamento magnetico delle piste:

RWY 10: 103°

RWY 28: 283°

Il segmento finale della procedura strumentale di precisione per RWY 28 non risulta allineata con il citato orientamento magnetico (come attestato anche da una specifica nota sulla cartografia).

_____

_____

Segue un elenco delle più recenti variazioni che hanno interessato l’aeroporto:

_____

AIRAC A10/23, in vigore dal 30 Novembre 2023:

Il valore di “QTE” (rilevamento vero) relativo alle piste cambia per leggere:

RWY 10 – 105.29°

RWY 28 – 285.31°

_____

 

AIRAC A11/23,  in vigore dal 28 Dicembre 2023:

Apparato VOR/DME ‘SES’ FREQ 108.60 MHz CH 23X aggiunta la seguente limitazione:
– RDL 180 oltre 14NM: MRA 4000ft

_____

 

AIRAC A1/24,  in vigore dal 25 Gennaio 2024:

Ordinato movimento degli aeromobili sui piazzali

Varia quanto segue:

d. Marshalling:
è obbligatorio per tutti gli aeromobili da/per i piazzali ad eccezione delle piazzole dotate di Visual Guidance Docking System

_____

_____

_____

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *