Control Zone di Genova

Control Zone di Genova

Lo spazio aereo della Control Zone di Genova è composto da tre zone, tutte classificate “D”.

The airspace of Genova Control Zone consists of three areas, all classified as “D”.

/////

Zona 1

La zona 1 contiene l’ATZ dell’aeroporto di Genova Sestri.

Zone 1 contains the ATZ of Genova Sestri airport.

Limiti Verticali/Vertical limits: SFC / 2000ft AMSL

////

Genova Sestri ATZ

All’interno dell’ATZ sono utilizzabili le seguenti frequenze:

Genova Torre – TWR – 118.600 MHz – H24

Genova Terminal Information – ATIS – 122.830 MHz – H24

Nota: ATIS Disponibile anche telefonicamente al numero +39 010 6059024

Limiti Verticali: SFC / 2000ft AGL

/////

Genova Sestri ATZ

The following frequencies are usable within the ATZ:

Genova Tower – TWR – 118.600 MHz – H24

Genova Terminal Information – ATIS – 122.830 MHz – H24

Note: ATIS Also available by phone at +39 010 6059024

Vertical Limits: SFC / 2000ft AGL

Control Zone di Genova

______

Zona 2

Sovrasta la zona 1 a partire da 2000ft AMSL e fino a FL95.

It overlies zone 1 from 2000ft AMSL and up to FL95.

Control Zone di Genova

______

Zona 3

Addossata al settore nord-orientale della zona 1, a partire da 1500ft AGL e fino a FL95.

It is leaning against the northeastern sector of zone 1, from 1500ft AGL and up to FL95.

Control Zone di Genova

_____

Milano CTA

La CTR di Genova è sovrastata dalla zona 9 della Control Area di Milano “Liguria”, a partire da FL95 fino a FL195.

Genova CTR is overlaid by zone 9 of Milano Control area “Liguria”, starting from FL95 up to FL195.

La Control Area di Milano

_____

 

Traffico VFR / VFR traffic

Nella prossima immagine è possibile osservare la disposizione dei punti di riporto istituiti per il traffico VFR.

The next image shows the layout of the reporting points established for VFR traffic.

Control Zone di Genova

In caso di avaria radio, i piloti dovranno:

a) se in attraversamento, evitare il CTR di Genova

b) se diretti all’aeroporto di Genova/Sestri, procedere fino a NORTH PEGLI (MJN1) a NW dell’aeroporto, osservare i movimenti aerei ed attendere i segnali ottici della TWR per entrare in circuito di traffico, che si svolge a Sud della pista.

In the event of radio failure pilots shall:

a) if crossing, avoid Genova CTR

b) if proceeding inbound to Genova/Sestri aerodrome, proceed inbound to NORTH PEGLI (MJN1) NW of the aerodrome, observe the traffic in progress and wait for visual signals given by TWR to enter the traffic pattern, that is south of the runway, whichever the landing direction is.

Arrivi:

I voli VFR, prima di interessare il CTR, dovranno richiedere l’autorizzazione all’ APP/TWR, indicando il punto di ingresso e la quota richiesta.

L’Ente ATC potrà approvare la richiesta o modificare l’autorizzazione (ritardando l’ingresso al CTR o facendo attendere l’aeromobile su punti di riporto VFR convenienti) o instradare il volo su rotte ed a quote appropriate.

Ai piloti in arrivo sull’aeroporto di Genova/Sestri potrebbe essere richiesto di attendere su NORTH PEGLI (MJN1) perché la TWR di Genova emetta l’autorizzazione ad entrare nel circuito aeroportuale.

Tale autorizzazione viene emessa, normalmente, sui punti COGOLETO (MJW1), NERVI (MJE1), NORTH PEGLI (MJN1).

Arrivals:

Before entering the CTR, VFR flights shall request clearance to APP/TWR, specifying entry point and level/altitude requested. ATC Unit may approve the request or modify the clearance (holding outside CTR or over convenient visual reporting points) or assign routing/level as appropriate.

Pilots of aircraft inbound to Genova/Sestri aerodrome might be required to hold on NORTH PEGLI (MJN1) waiting for the clearance to join the aerodrome traffic pattern. This clearance issued by Genova TWR is given, normally, when overhead the points: COGOLETO (MJW1), NERVI (MJE1), NORTH PEGLI (MJN1).

______

Zone sottoposte a restrizione/ Areas subject to restrictions
Zone Protette / Areas subject to natural fauna protection

E’ interessante notare come l’intero settore sia caratterizzato da una forte presenza di zone soggette a protezione faunistica, che in alcuni casi arrivano anche interessare direttamente lo spazio aereo della CTR, come nel caso delle zone MONTE BEIGUA e PARCO NATURALE REGIONALE DI PORTOFINO.

Interestingly, the entire sector is characterized by a strong presence of areas subject to wildlife protection, which in some cases even come to directly affect the airspace of the CTR, as in the case of “MONTE BEIGUA” and “PARCO NATURALE REGIONALE DI PORTOFINO” areas.

/////

AVETO

Limiti verticali/Vertical limits: SFC / 1500ft AGL

BERGEGGI

Limiti verticali/Vertical limits: SFC / 1500ft AGL

MONTE ANTOLA

Limiti verticali/Vertical limits: SFC / 1500ft AGL

MONTE BEIGUA

Limiti verticali/Vertical limits: SFC / 1500ft AGL

All’interno delle arre sopra descritte, è vietato l’ atterraggio, il decollo e il sorvolo. Sono esonerati dal divieto i seguenti voli: di soccorso, di emergenza, di sorveglianza per la prevenzione degli incendi boschivi ed i voli notificati/autorizzati dalle Autorità di zona (vedere i numeri telefonici di Genova ATS/DA)

Within above mentioned areas, restrictions to flight activity as landing, taking off or overflying are applied. Traffic not affected: rescue, emergency and surveillance flights for forestal fire fighting and flights notified authorized by local Authorities (see phone numbers of Genova ATS/DA).

/////

PARCO NATURALE REGIONALE DI PORTOFINO

Limiti verticali/Vertical limits: SFC / 200ft AGL

Divieto di sorvolo, atterraggio e decollo agli aeromobili e altri dispositivi come alianti, deltaplani, parapendii, paracadute e altri mezzi similari. Sono derogati gli aeromobili di Stato, del soccorso, di emergenza, di ordine pubblico, antincendio, della Protezione Civile, di vigilanza e salvaguardia della pubblica incolumità nonché attività di controllo e monitoraggio del Parco da parte di personale autorizzato dallo stesso Ente Parco.

Eventuali deroghe devono essere coordinate con l’Ente Parco Portofino, Viale Rainusso, 1 – 16038 Santa Margherita Ligure (GE) – tel. +39 0185 289479 ed autorizzate attraverso modello ATM-05 da inviare a: info@pec.parcoportofino.it.

Restrictions to flight activity as overflying, landing or taking off with aircraft and other devices such as gliders, hang gliders, paragliders, parachutes and other similar means. State, rescue, emergency, public order, fire fighting, Civil Defense, surveillance and safeguarding of public safety aircraft, control and monitoring activities performed by people authorized by the Park are waived. Any exceptions must be coordinated with Ente Parco Portofino, Viale Rainusso, 1 – 16038 Santa Margherita Ligure (GE) – tel. +39 0185 289479 and authorised via form ATM-05 to be sent at: info@pec.parcoportofino.it

Control Zone di Genova

Zone vietate / Prohibited Areas
LI P118 Chiavari

Situata a Sud/Est dell’aeroporto di Genova Sestri, al di fuori degli spazi aerei controllati.

Al suo interno il traffico aereo è interdetto.

Located south/east of Genova Sestri Airport, outside controlled airspace.

Air traffic is interdicted within it.

Limiti verticali/Vertical limits: SFC / 1500ft AGL

////

LI P124 Genova Pontedecimo

Situata a Nord/Est dell’aeroporto di Genova Sestri, al di fuori degli spazi aerei controllati.

Al suo interno il traffico aereo è interdetto.

Located North/east of Genova Sestri Airport, outside controlled airspace.

Air traffic is interdicted within it.

Limiti verticali/Vertical limits: SFC / 1500ft AGL

////

LI P168 Genova

Situata a Est dell’aeroporto di Genova Sestri, all’interno della CTR.

Al suo interno il traffico aereo è interdetto.

Located East of Genova Sestri Airport, within the Control zone.

Air traffic is interdicted within it.

Limiti verticali/Vertical limits: SFC / 1500ft AGL

////

Control Zone di Genova

_____

LI P110 Genova Nervi

Situata a Est/Sud/Est dell’aeroporto di Genova Sestri, all’interno della CTR.

Al suo interno sono vietati i sorvoli di Sistemi di Aeromobile senza equipaggio (UAS).

Se non vado errato, credo sia la prima volta che una zona vietata viene creata con questa esplicita proibizione.

Located East/South/East of Genova Sestri Airport, within the CTR.

Unmanned Aircraft Systems (UAS) overflights are prohibited within it.

If I am not mistaken, this is the first time that a prohibited area has been created with this explicit restriction.

Limiti verticali/Vertical limits: SFC / 500m AMSL

______

 

Servizi del traffico aereo / Air traffic services

Il servizio di controllo è fornito dal Controllo di Avvicinamento di Genova, sulle seguenti frequenze:

Genova Approach/Radar – 119.600 MHz – H24

Genova Radar – 119.850 MHz – Frequenza di riserva, usabile a discrezione ATC

The control service is provided by Genova Approach Control on the following frequencies:

Genova Approach/Radar – 119.600 MHz – H24

Genova Radar – 119.850 MHz – Addititional auxiliary frequency, usable at ATC discretion.

_____

_____

_____

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *