Control Zone di Palermo

Control Zone di Palermo

Questo post è dedicato alla descrizione e all’analisi della Control Zone di Palermo.

This post is focused on description and analysis of Palermo Control Zone.

/////

Palermo CTR

La CTR è composta da 3 zone, tutte classificate “D”

The CTR consists of 3 zones, all classified ‘D’.

/////

Zona 1

Contiene l’ATZ di Palermo Punta Raisi.

It contains the ATZ of Palermo Punta Raisi.

Limiti verticali/Vertical limits: SFC /2000ft AMSL.

Control Zone di Palermo

Palermo Punta Raisi ATZ

E’ situata nella zona 1 della CTR.

It is located within Palermo CTR zona 1

Limiti verticali/Vertical limits: SFC / 2000ft AGL

Al suo interno opera il servizio di controllo di aeroporto di Palermo Punta Raisi, sulle seguenti frequenze:

Within it, Palermo Punta Raisi airport control service operates on the following frequencies:

Raisi Tower – 119.050 MHz – H24

Raisi Ground – 121.625 MHz – 0600/z-2200/z (0500/z-2100/z)

Disponibile anche una frequenza ATIS:

An ATIS frequency is also available:

Palermo ATIS – 123.875 MHz

____

Bocca di Falco ATZ

Pur trovandosi al di fuori dello spazio aereo della CTR di Palermo, segnalo la presenza della ATZ di Palermo Bocca di Falco, situata al di sotto della zona 2 della CTR.

Il suo spazio aereo è classificato “G”.

Uno dei rari casi di spazi aerei italiani al cui interno viene applicata la procedura TIBA (informazioni di traffico trasmesse dall’aeromobile).

Although outside the airspace of Palermo CTR, I would like to point out the presence of Palermo Bocca di Falco ATZ, located below CTR zone 2.

Its airspace is classified ‘G’.

One of the very few cases of Italian airspace within which the TIBA (aircraft traffic information) procedure is applied.

///

La frequenza 122.600 MHz è assegnata per le esigenze dell’Aviazione Generale, del traffico Militare di base, dei Voli di Stato e dell’Aeroclub. Tale frequenza non deve essere usata per finalità ATS.

////

Limiti verticali/Vertical limits: SFC / 1500ft AMSL

Control Zone di Palermo

Zona 2

Sovrasta la zona 1 e abbraccia una vasta porzione di mare, a Nord-Ovest dell’aeroporto (nella quale è compresa l’area sovrastante l’isola di Ustica).

It overlooks zone 1 and encompasses a large portion of the sea, northwest of the airport (which includes the area above the island of Ustica).

Limiti verticali/Vertical limits: 2000ft AMSL / FL 165

Control Zone di Palermo

Zona 3

Copre il settore sud-orientale della CTR.

It covers the south-eastern sector of the CTR.

Limiti verticali/Vertical limits: 4500ft AMSL / FL 165

Control Zone di Palermo

Ed ecco una vista in pianta della CTR

And here is a plan view of the CTR

Control Zone di Palermo

_____

Zone sottoposte a restrizione / Areas subject to restriction
Zona regolamentata / Restricted area LI R12 Palermo

Situata a Sud-est dell’aeroporto di Palermo Punta Raisi. Interferisce parzialmente con l’ATZ di Bocca di Falco.

Nella zona è vietato il sorvolo per motivi di sicurezza a tutto il traffico civile, ad eccezione dei voli di Stato, dei voli ambulanza, di soccorso ed emergenza.

Rimane oscuro il motivo per cui è stata definita regolamentata, quando essa è, sostanzialmente, vietata o segregata.

Located south-east of Palermo Punta Raisi airport. It partially interferes with Bocca di Falco ATZ.

All civil traffic is prohibited from flying over the area for safety reasons, with the exception of State flights, ambulance, rescue and emergency flights.

It is unclear why it has been defined as restricted, when it is, in essence, prohibited or segregated.

Limiti verticali / Vertical limits: SFC / 2500ft AMSL

///////

Zone vietate / Prohibited areas LI P193 Palermo e/and LI P286 Palermo Ucciardone

Poste all’interno dell’ATZ di Bocca di Falco e della zona regolamentata LI R12.

Il traffico aereo è vietato senza eccezioni.

Located within Bocca di Falco ATZ and the restricted area LI R12.

Air traffic is prohibited without exception.

Limiti verticali / Vertical limits: SFC / 1500ft AGL

///////

Poligono militare / Military firing area Masseria dei Cippi

A Sud-est dell’aeroporto di Palermo Punta Raisi.

Vi si svolgono esercitazioni di tiro a fuoco preannunciate da uno specifico NOTAM.

South-east of Palermo Punta Raisi airport.

Firing exercises take place there, announced by a specific NOTAM.

Limiti verticali / Vertical limits: SFC / 3000ft AMSL

____

Zona Naturalistica protetta/Natural parkRiserva Naturale Orientata Capo Rama Terrasini”

La zona naturalistica protetta “Riserva Naturale orientata Capo Rama Terrasini” è situata a Sud/Ovest dell’aeroporto, all’interno dell’ATZ.

Divieto di sorvolo al traffico aereo non autorizzato. Sono esclusi, gli aeromobili da/per L’aeroporto di Palermo Punta Raisi in IFR, del soccorso e vigilanza, Forze di Polizia o Forze Armate in servizio, le unità del 118 o del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco o adibite ad altro pubblico servizio o facenti capo all’Ente Gestore WWF Italia. Ulteriori deroghe devono essere coordinate con: Ente Gestore WWF Italia Via Rimembranze, 18 – 90048 Terrasini (PA), tel. +39 091 8685187, mobile 338 1046579, caporama@wwf.it; wwfriservesiciiane@pec.wwf.it

The natural park ‘Riserva Naturale orientata Capo Rama Terrasini’ is located southwest of the airport, within the ATZ.

Prohibition of overflying by unauthorised air traffic. Except for: aircraft to/from Palermo Punta Raisi Airport in IFR, rescue and surveillance, Police or Armed Forces on duty, units of “118” or the Provincial Fire Brigade Command or used for other public services or belonging to the WWF Italy. Further derogations must be coordinated with: Ente Gestore WWF Italia Via Rimembranze, 18 – 90048 Terrasini (PA), tel. +39 091 8685187, mobile 338 1046579, caporama@wwf.it; wwfriservesiciiane@pec.wwf.it

Limiti verticali / Vertical limits: SFC / 1500ft AMSL

______

 

Punti di riporto VFR / VFR reporting points

Nella prossima immagine sono visibili invece i punti di riporto a vista utilizzabili all’interno della CTR.

The next image shows the VFR reporting points that can be used within the CTR.

Essi sono / They are:

CAPO S. VITO (CJW1) – NORD CAPO GALLO (CJNE1) – CASTELLAMMARE (CJSW1) – BALESTRATE (CJSW2) – TRAPPETO (CJSW3) – CARINI (CJSE1) – NORD OVEST (CJNW2) – NORD (CJN1) – NORD EST (CJNE2)

Sono inoltre presenti le seguenti rotte VFR:

The following VFR routes are also available:

CAPO S. VITO (CJW1) – NORD CAPO GALLO (CJNE1)

NORD CAPO GALLO (CJNE1) – PALERMO AD

CASTELLAMMARE (CJSW1) – PALERMO AD

///

I voli in VFR, prima di entrare nella Zona 1 della CTR dal punto di riporto NORD CAPO GALLO (CJNE1), devono attendere a nord est di NORD CAPO GALLO (CJNE1) non al di sopra di 1000 ft e richiedere l’autorizzazione ATC sulla frequenza APP 120.200 MHz

VFR flights, before entering Zone 1 of the CTR from NORTH CAPE GALLO (CJNE1), must hold northeast NORTH CAPE GALLO (CJNE1) not above 1000 ft and request ATC clearance on APP frequency 120.200 MHz.

Control Zone di Palermo

____

Servizio del traffico aereo / Air Traffic Service

Il servizio di Controllo di avvicinamento all’interno della CTR è fornito da Palermo APP sulle seguenti frequenze:

The Approach Control service within the CTR is provided by Palermo APP on the following frequencies:

120.200 MHz – call sign: Palermo Approach/Palermo Radar – H24

118.650 MHz – call sign: Palermo Approach/Palermo Radar – at ATC discretion

______

Controllo della velocità / Speed restriction

Gli aeromobili in arrivo a Palermo, se non altrimenti istruiti dall’ente ATC, dovranno ridurre la velocità a:
a) 180kt IAS MAX a una distanza di 9NM dalla THR, o iniziando la virata per intercettare l’appropriata radiale per un avvicinamento VOR RWY 07;
b) 160kt IAS MAX a una distanza di 5NM dalla soglia pista.

Aircraft arriving to Palermo, unless otherwise instructed by ATC Unit, shall reduce speed to:

• 180 kt IAS MAX at a distance of 9 NM from RWY THR or starting the turn to intercept the relevant RDL for VOR approach RWY 07;

• 160 kt IAS MAX at a distance of 5 NM from RWY THR.

____

____

____

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *