Aeroporti di Grosseto e Casale Monferrato

E’ stata segnalata, a mezzo NOTAM, la variazione della designazione di pista di Grosseto e questo mi ha dato lo spunto per descrivere le più recenti modifiche alle informazioni aeronautiche degli aeroporti di Grosseto e Casale Monferrato.

Per quest’ultimo, si evidenzia la variazione del gestore aeroportuale e della frequenza non ATS in uso per le operazioni locali.

Grosseto

Laeroporto è situato a 1.5NM Ovest della città di Grosseto, ad un’elevazione di 15ft.

Si tratta di un aeroporto militare, gestito dal Comando 4° Stormo dell’Aeronautica Militare, aperto al traffico civile autorizzato.

Per ciò che riguarda l’attività del traffico civile autorizzato, il gestore è:

S.E.A.M. S.p.A. Via Orcagna, 125 Grosseto

tel +39 0564 492779 fax +39 0564 493099 e-mail: info@grossetoairport.com

SITA: GRSKK8X

_____

Caratteristiche delle piste

Con la variante AIRAC A5/21, in vigore dal 17 Giugno 2021, la RWY 03/21 viene identificata come RWY 03L/21R.

Contestualmente, la TWY parallela alla pista, finora denominata ‘T’, viene identificata come RWY 03R/21L, ad uso esclusivo dell’autorità militare.

La citata RWY 03R/21L continua ad essere utilizzabile come via di circolazione dal traffico civile.

/////

RWY 03L/21R dimensioni: 2994m x 45m – resistenza: PCN 45/F/A/X/T

Nota 1:

Le caratteristiche fisiche delle piste pubblicate in AIP sono quelle in uso da parte dell’utenza militare.

In effetti, segnaletica e impianti luminosi sono configurati per una pista di 2994m, anche se la porzione realmente utilizzabile da parte dell’utenza civile è quella compresa fra i due cavi d’arresto (usati dagli aeromobili militari).

Gli aeromobili civili dovranno quindi utilizzare i 2349 metri di pista compresa fra i due cavi ed è prevista una specifica procedura per le comunicazioni con l’ente ATS:

Nell’autorizzazione all’atterraggio la TWR dovrà ricordare ai piloti di atterrare dopo i cavi di arresto e i piloti dovranno confermare prima di completare l’avvicinamento per l’atterraggio. I piloti dovranno riportare in vista la posizione della THR identificata dai dischi gialli che segnalano la presenza dei cavi di arresto.

Aeroporti di Grosseto e Casale Monferrato

Nota 2:

la strip di pista non è pienamente conforme all’Annesso 14 ICAO a causa degli ostacoli che sono visibili anche nella AOC in vigore.

Aeroporti di Grosseto e Casale Monferrato

Nota 3:

Le luci di asse e bordo pista non sono armonizzate con la porzione di pista utilizzabile per l’atteraggio.

_____

UPDATE del 20 Agosto 2021 (AIRAC A8/21, in vigore dal 9 Settembre 2021)

le dimensioni della Clearway per pista 03L diventano: 195m x 150m. Conseguentemente, la TODA RWY 03L varia per leggere: 3189m (ricordo però che anche le distanze dichiarate si riferiscono alle dimensioni utilizzabili dagli aeromobili militari) 

_____

Luci di avvicinamento e PAPI

RWY 03 – ALS CALVERT (900m) / PAPI 3°

RWY 21NIL / PAPI 3.3°

Nota:

PAPI e ALS non sono armonizzati con la porzione di pista utilizzabile per l’atterraggio degli aeromobili civili.

_____

Servizi del traffico aereo

APP – Grosseto Approach – 124.525 MHz – H24

APP – Grosseto Radar – 124.525 MHz – HR: MON-THU 0700-1530 (0600-1430) FRI 0700-1100 (0600-1000). Sabato e festivi e il 10 AUG non disponibile

TWR – Grosseto Tower – 128.105 MHz – HR: 0700-1900 (0600-1800) con possibile estensione di orario per esigenze operative militari.

TWR – Grosseto Tower – 124.525 MHz – H24 durante i giorni festivi, il 10 Agosto e nei periodi ed orari in cui la frequenza 128.105 MHz non è disponibile.

Nota:

le informazioni relative alle frequenze di Torre sono aggiornate all’ AIRAC A5/21, in vigore dal 17 Giugno 2021.

________

Zone sottoposte a restrizione
Zona di volo acrobatico “Grosseto”

L’area è situata all’interno dei limiti laterali dell’ATZ di Grosseto, a Ovest dell’aeroporto.

E’ attiva il Sabato e nei giorni festivi, dall’alba al tramonto. Nei giorni feriali è soggetta a preventivo coordinamento con l’Autorità Militare.

Una specifica autorizzazione da parte del 4° Stormo di Grosseto e di Grosseto APP è comunque prevista.

Limiti verticali: 2000ft AMSL / 5000ft AMSL

///////

Zona vietata LI P331

Posta all’interno dell’ATZ di Grosseto, a Est dell’aeroporto.

In essa è proibito il traffico aereo, ad eccezione del traffico IFR che segue le procedure strumentali pubblicate da/e per Grosseto AD.

Limiti verticali: SFC / 1500ft AGL

///////

Zona e corridoi VDS “Ombrone”

I corridoi per il volo da diporto o sportivo “Ombrone Corridor East” e “Ombrone Corridor South” collegano lo spazio aereo classificato “G” con la Zona VDS “Ombrone” situata all’interno dell’ATZ di Grosseto, a Est dell’aeroporto.

Zona e corridoi sono attivi il Sabato e nei giorni festivi, dall’alba al tramonto e sono soggetti a preventivo coordinamento con Grosseto TWR/APP.

Ombrone area – Limiti verticali: SFC / 500ft AGL

Ombrone corridor East – Limiti verticali: SFC / 1000ft AGL

Ombrone corridor South – Limiti verticali: SFC / 500ft AGL

///////

Zone protette “Diaccia Botrona” e “Padule della Trappola Bocca d’Ombrone”

Seppure non interferenti con l’ATZ di Grosseto, segnalo la presenza di due aree naturali protette, a causa della loro vicinanza con questo spazio aereo.

Diaccia Botrona

Situata a Ovest dell’ATZ di Grosseto.

Al suo interno è vietato l’atterraggio, il decollo e il sorvolo.

Limiti verticali: SFC / 1500ft AGL

Padule della Trappola Bocca d’Ombrone

Situata a Sud-Ovest dell’ATZ di Grosseto.

Al suo interno è vietato l’atterraggio, il decollo e il sorvolo.

Limiti verticali: SFC / 1000ft AMSL

________

______

Segue un breve elenco delle più recenti variazioni che hanno interessato l’aeroporto:

AIRAC A13/20/20, in vigore dal 28 Gennaio 2021:

Norme per l’utilizzo delle vie di rullaggio:

TWY P:
i piloti devono rullare con cautela sulla TWY P a causa della presenza di un cancello mobile all’incrocio con il piazzale civile che separa l’area civile da quella militare e necessita di essere completamente aperto per consentire un attraversamento sicuro.

Procedure di rullaggio istituite per la TWY ‘P’:

Verso il piazzale civile: gli aeromobili saranno inizialmente autorizzati all’IHP ‘P2’; una volta che le operazioni di apertura del cancello mobile saranno completate, gli aeromobili saranno autorizzati a continuare il rullaggio verso il piazzale civile.
Dal piazzale civile: quando la TWR rilascia l’autorizzazione per il rullaggio sulla pista in uso, tenendo in considerazione la situazione del traffico sull’area di manovra, gli aeromobili potranno essere inizialmente autorizzati all’IHP ‘P1’ dalla TWR.
Ulteriori istruzioni per proseguire il rullaggio dall’IHP saranno fornite dalla TWR a seconda delle condizioni di traffico in atto.

_____

AIRAC A5/21, in vigore dal 17 Maggio 2021:
  • Il dato di variazione magnetica viene aggiornato in: 3°E (2020.1)
  • I servizi di dogana e immigrazione sono disponibili su richiesta con un preavviso di almeno 24 HR, presso S.E.A.M
  • Briefing Office Meteo: Dal Lunedì al Venerdì 0500-1700 (0400-1600) ad eccezione dei festivi e del 10 Agosto. Al di fuori degli orari di servizio dell’Ufficio Meteo di Grosseto, nei giorni festivi ed il 10 Agosto, il servizio è assicurato da COMET Pratica di Mare
  • TWY

Vengono modificate le caratteristiche delle seguenti vie di circolazione:

TWY ‘A’ – Larghezza: 12m – Superficie: CONC – Resistenza: PCN 23

TWY ‘B’ – Larghezza: 23m – Superficie: CONC – Resistenza: PCN 39

TWY ‘E’ – Larghezza: 29m – Superficie: ASPH – Resistenza: PCN 100

TWY ‘G’ – Larghezza: 23m – Superficie: ASPH – Resistenza: PCN 36

TWY ‘P’ – Larghezza: 23m – Superficie: ASPH – Resistenza: PCN 27

Main TWY (ex TWY ‘T’) – Larghezza: 26m – Superficie: ASPH – Resistenza: PCN 40 F/A/X/T

Nota 1 – Per alcune TWY, le informazioni sul tipo di pavimentazione per determinare l’ACN/PCN, sulla categoria di resistenza del sottofondo, sulla categoria della massima pressione ammissibile per pneumatico e sul metodo di valutazione, non sono state pubblicate.

Nota 2 – La via di circolazione principale è utilizzata anche come RWY 03R/21L per la sola attività militare.

Nota 3 – Rullaggio con precauzione a causa della mancanza della segnaletica orizzontale standard ICAO sulla TWY ‘E’ nel tratto compreso fra la TWY principale e la RWY 03L/21R

  • Segnaletica e illuminazione RWY e TWY

– TWY e guida ai parcheggi: strisce gialle

– Indicazioni delle direzioni di decollo: segnaletica verticale e orizzontale

– Punto attesa RWY: strisce gialle in prossimità della pista

– RWY: THR, identificazione, strisce laterali, TDZ, RCL: bianco Segnaletica verticale

– TWY: asse, posizione attesa RWY: colore giallo

– Luci RWY: RCL: bidirezionali bianco/rosso THR: verde END: rosso TDZ: unidirezionali bianco

– Luci TWY: omnidirezionali blu

  • Meteo

Ufficio Meteorologico Grosseto: Dal Lunedì al Venerdì 0500-1700 (0400-1600) ad eccezione dei festivi e del 10 Agosto. Al di fuori degli orari di servizio dell’Ufficio Meteo di Grosseto, nei giorni festivi ed il 10 Agosto, il servizio è assicurato da COMET Pratica di Mare

  • ILS

Viene istituito un nuovo apparato ILS, al momento in uso ai i soli aeromobili militari.

Caratteristiche:

– ILS LOC RWY 03L  (CAT I OPS) – ‘GRS’ – FREQ 111.15 MHz – H24 – coordinate: 42°46’26.3”N 011°04’52.4”E 

– DME-P  (associato ILS) – ‘GRS’ – CH 48Y – H24 – coordinate: 42°45’11.2”N 011°03’45.1”E – elevazione antenna: 11m AMSL

– GP – FREQ 331.55 MHz – H24 – coordinate: 42°45’11.1”N 011°03’45.6”E 

  • Procedure applicabili agli aeromobili in condizioni di visibilità ridotta (AWO)

  • Restrizioni locali ai voli

L’aeroporto è aperto al traffico civile autorizzato solo in orario diurno, con le seguenti limitazioni:

a) Sono consentiti massimo 2000 movimenti complessivi annui di aeromobili commerciali e privati, di cui massimo 5 movimenti alla settimana con MTOW compreso fra 3000 kg e 5000 kg (massimo 70 all’anno)

b) Non sono autorizzate le operazioni di aeromobili privati con MTOW inferiore a 3000 kg, fatta eccezione per quelli che hanno base autorizzata presso l’aeroporto di Grosseto.

c) E’ obbligatoria un’autorizzazione annuale allo scalo di Grosseto da richiedere all’ENAC – DA Toscana

d) Deve essere richiesto un permesso preventivo (PPR) al 4° Stormo tel +39 0564 445330/333 con 24h di anticipo. Il PPR rilasciato deve essere riportato nell’item 18 del FPL con arrivo a LIRS

e) L’attività civile è subordinata alle operazioni e alle attività di addestramento militari

  • Procedure antirumore

Apron Civile: l’uso dei generatori di bordo APU (Auxiliary Power Unit) è consentito solo 30 minuti prima della partenza e 30 minuti dopo l’arrivo

____

AIRAC A8/21, in vigore dal 9 Settembre 2021:
  • revisione delle caratteristiche dei piazzali:

Apron 100
Superficie: CONC / Resistenza: PCN 50/R/B/W/T
Apron 200
Superficie: CONC / Resistenza: PCN 50/R/B/W/T

  • revisione delle norme che regolano l’uso dei piazzali:

Un cancello mobile è posizionato tra l’ Apron 100 e la TWY P che separa l’area civile da quella militare; per permettere l’assistenza ai
mezzi di soccorso e antincendio, il cancello deve rimanere completamente aperto durante le seguenti operazioni:

1) rullaggio degli aeromobili da e per la pista;
2) prima della messa in moto dei motori e/o utilizzo dell’APU;
3) durante il rifornimento degli aeromobili.

I punti 1) e 2) sono soggetti a specifica autorizzazione da parte della TWR. Il punto 3) deve essere preventivamente coordinato dal Marshaller con il Centro Operativo di Base (BOC).

Le operazioni di rullaggio degli aeromobili sull’ Apron 100 dovranno svolgersi obbligatoriamente con l’assistenza del Marshaller e con i
motori alla minima potenza.
Gli aeromobili potranno essere parcheggiati al di fuori degli Stand, identificati dalla segnaletica orizzontale, solo con l’obbligatoria
assistenza del marshaller.

L’Apron 200 è utilizzabile esclusivamente per il parcheggio di lunga sosta degli aeromobili, che possono essere movimentati (in ingresso/
uscita) solo tramite trattore towbarless e con motori spenti. Le operazioni di assistenza a terra e di rifornimento carburante non sono
consentite sull’Apron 200, così come la messa in moto dei motori dell’aeromobile e/o utilizzo dell’APU

  • viene pubblicata una nuova versione della Carta Ostacoli di Aeroporto (AOC) elaborata in accordo ad una declinazione magnetica di 3°E (2020). Gli orientamenti magnetici delle piste sono già correttamente riportati della sezione AD e sono i seguenti:

RWY 03L: 028°

RWY 21R: 208°  

 

______

 

NOTAM A5345/21, in vigore dal 31 Luglio 2021:

L’ aeroporto di Grosseto non è più aperto al traffico dei VDS avanzati. 

____

____

____

Casale Monferrato

Laeroporto è situato a 1.35NM Sud della città di Casale Monferrato, ad un’elevazione di 377ft.

La società di gestione è la S.A.M – Società Aeroporto del Monferrato S.r.l., della quale riporto i recapiti:

Tel + 39 340 7707025 e-mail: aeroportomonferrato@gmail.com

Pec: samaeroporto@legalmail.it

_____

Caratteristiche delle piste

RWY 18/36 dimensioni: 880m x 23m (superficie in terra)

Nota:

Decollo/take-off per RWY 18: area di 90 x 23m posizionata prima della testata RWY 18, utilizzabile solo per decolli a discrezione del pilota.

Decollo/take-off per RWY 36: area di 90 x 23m posizionata prima della testata RWY 36, utilizzabile solo per decolli a discrezione del pilota.

_____

Luci di avvicinamento e PAPI

RWY 18 NIL / NIL

RWY 36 NIL / NIL

_____

Servizi di comunicazione

Il canale 118.355 MHz è assegnato per esigenze dell’Aviazione Generale e per l’Aeroclub, tale canale non deve essere usato per scopi ATS

________

Spazio aereo

L’aeroporto di Casale Monferrato non dispone di un’ ATZ.

________

Restrizioni locali ai voli

Il traffico dell’Aviazione Generale, eccetto Aeroclub locale ed operatori di base, è consentito solo previo contatto con SAM S.R.L. 2 HR prima dell’ETA per l’attivazione dei mezzi di soccorso, tel +39 340 7707025, e-mail: aeroportomonferrato@gmail.com, a causa della limitata disponibilità del servizio antincendio.

________

Zone sottoposte a restrizione
Zona aviolancisticaCasale Monferrato AD

Sovrasta l’aeroporto di Casale Monferrato, dalla superficie fino a FL 80, previa autorizzazione di Milano ACC/FIC e Milano SCCAM.

Può essere attivata ogni giorno dall’alba al tramonto, ma non è compatibile con, le attività, in contemporanea esecuzione, svolte nella zona LI D11.

Al di sotto dei 3000 ft AMSL (a causa dell’interferenza con la zona regolamentata LI R101), l’attività è soggetta all’autorizzazione di Milano SCCAM/Cameri TWR, mentre il limite superiore può essere innalzato tatticamente fino a FL150 a discrezione di Milano ACC.

/////

Zona regolamentata LI R101 Lomellina

Vasta area regolamentata che interessa tutto il settore circostante l’aeroporto, a partire da 1500ft AGL fino a 3000ft AMSL.

Vi si svolge intensa attività aerea militare H24.

Tuttavia, può essere attraversata secondo le procedure riportate in AIP ENR 5.1.

_______

Le informazioni relative all’aeroporto di Casale Monferrato sono aggiornate all’AIRAC A2/21, in vigore dal 25 Marzo 2021.

______

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *