Informazioni aeronautiche di Roma Fiumicino

Richiamo l’attenzione sulle più recenti variazioni apportate alle informazioni aeronautiche di Roma Fiumicino.

In particolar modo, sembra meritevole di evidenza la dismissione della RWY 16C/34C, che avverrà in data 21 Maggio 2020 (AIRAC A4/20).

Di seguito, l’elenco completo:

AIRAC A5/19, in vigore dal 20 Giugno 2019:

E’ stato dismesso l’ apparato  NDB di Campagnano “CMP” (301.50 KHz); dismessi anche i Locators ‘FE’, ‘FN’ e ‘FW’.

viene cancellata la normativa riferita alle procedure di Land-after per piste 16C e 16L/34R nonché di Take-off after per pista 25.

_____

AIRAC A6/19, in vigore dal 18 Luglio 2019:

L’ingresso nell’ATZ di Roma Fiumicino non è consentito agli apparecchi per il VDS avanzato.

_____

AIRAC A1/20, in vigore dal 27 Febbraio 2020:

il recapito telefonico dell’autorità ATS (ENAV – Centro Aeroportuale Fiumicino) cambia per leggere +39 0665650200

tipo di carburanti disponibili: JET A1; lubrificanti: NIL

informazioni riguardanti la larghezza della TWY ‘B’: 23m (tra la TWY A e la TWY BT); 30m (tra la TWY BT e la TWY G); 23m (tra la TWY G e la TWY N); 25m (tra la TWY N e la TWY DM)

caratteristiche della nuova TWY ‘CM’: Larghezza: 30m – Superficie: Conglomerato bituminoso – Resistenza: PCN 81/F/A/W/T

Informazioni aeronautiche di Roma Fiumicino

sono state inoltre introdotte le seguenti specifiche riguardanti le TWY:

1) TWY BA e BB disponibili per aeromobili Code F
2) Durante gli avvicinamenti per RWY 25, la TWY BA non è disponibile
3) Durante l’atterraggio e il decollo di aeromobili Code F su RWY 25, le TWY BA e BB non sono disponibili.

la larghezza della strip per la RWY 07/25 cambia per leggere: 280m anziché 300m

la OFZ (Obstacle Free Zone) non è più assicurata per le piste: 25, 16C, 34C, 34R e 34L

aggiornato l’elenco delle piazzole fuori dalla vista del Controllore di Torre:

Quadrante 100: 101,102,103,104,105;
Quadrante 200: 223,224

Quadrante 300: 307, 308, 309, 310, 311, 312, 313, 314, 315, 316, 317
Quadrante 400: 411
Quadrante 500: 510
Quadrante 600: 601,602,603,604,605,606,607,608,613,614
Quadrante 700: 704,705,706
Quadrante 800: 842,843,844,845,846,847 

____

AIRAC A3/20, in vigore dal 23 Aprile 2020:

Totalmente revisionato il paragrafo relativo alle operazioni per l’utilizzo della pista nel tempo strettamente necessario:

Informazioni aeronautiche di Roma Fiumicino

____

AIRAC A4/20 (in vigore dal 21 Maggio 2020):

La RWY 16C/34C è stata dismessa.

Pertanto, in AIP, tutte le informazioni relative all’infrastruttura e agli aiuti luminosi delle citate piste sono state rimosse.

L’apparato ILS per RWY 34C “FCC” è stato eliminato.

L’apparato ILS per RWY 16C “FNN” è stato eliminato.

____

Sono state aggiornate le Carte Ostacoli d’Aeroporto per le tutte le piste.

La declinazione magnetica, aggiornata all’anno 2015, è fissata a 3°E, con variazione annua di 7′ E.

L’orientamento magnetico delle piste è il seguente:

RWY 16L/R – 160°

RWY 34L/R – 340°

RWY 07 – 067°

RWY 25 – 247°

Rimangono da aggiornare i dati relativi all’orientamento magnetico delle piste nella tabella AIP AD 2 LIRF 1-6, che riporta ancora quanto segue :

RWY 16 L/R – 161°

RWY 34 L/R – 341°

RWY 07 – 068°

RWY 25 – 248°

Ricordo inoltre che:

1) le procedure di avvicinamento ILS e RNP per le piste 16 L/R sono state elaborate tenendo presente un dato di declinazione magnetica aggiornato all’anno 2020.

Pertanto, il segmento finale riporta un orientamento di 159°.

2) le procedure di avvicinamento ILS e RNP per le piste 34 L/R sono state elaborate tenendo presente un dato di declinazione magnetica aggiornato all’anno 2020

Pertanto, il segmento finale riporta un orientamento di 339°.

3) la procedura di avvicinamento ILS e RNP per pista 25 sono state elaborate tenendo presente un dato di declinazione magnetica aggiornato all’anno 2020.

Il segmento finale riporta un orientamento di 247°, coerente con quanto pubblicato nella Carta Ostacoli.

4) la procedura di avvicinamento RNP per pista 07 è stata elaborata tenendo presente un dato di declinazione magnetica aggiornato all’anno 2020.

Pertanto, il segmento finale riporta un orientamento di 066°.

____

Disponibilità degli apparati meteorologici:

– anemometri situati in prossimità delle THR: 25 / 16R / 16L / 34R / 34L / 07

– nefoipsometri situati in prossimità delle THR: 25 / 16R / 16L / 34R / 34L /

– visibilimetri situati in prossimità delle THR: 25 / 16R / 16L / 34R / 34L / 07

– il trasmissometro RVR situato situato in prossimità della TDZ RWY 16C è stato cancellato.

_____

AIRAC A5/20, in vigore dal 18 Giugno 2020:

Istituita la Intermediate Holding Position (IHP) AE1

_____

UPDATE del 1 Agosto 2020 (AIRAC A7/20, in vigore dal 13 Agosto 2020)

I messaggi meteorologici METAR AUTO in contingency non sono più disponibili.

_____

UPDATE del 26 Settembre 2020 (AIRAC A9/20, in vigore dal 8 Ottobre 2020)
  • Queste sono le barre d’arresto sempre accese: A07 BC BD C1 CM1
  • Fra le norme particolari riferite all’uso preferenziale delle piste si aggiunge quanto segue:

Gli aeromobili in atterraggio per RWY 16L/34R saranno istruiti quando possibile come segue: ‘Procedere secondo lo standard 1’. Per standard 1 si intende: ‘Mantenere l’ascolto sulla FREQ Fiume Ground 121.900 MHz, rullare su D, mantenere posizione su EG’

////

Aeromobile in attraversamento della RWY 07:
– in rullaggio su TWY A, fermarsi in corrispondenza degli IHP A4 o A5 ed attendere le istruzioni dell’ATC
– in rullaggio su TWY B, fermarsi in corrispondenza dell’IHP B1 ed attendere le istruzioni dell’ATC

  • Nell’ambito delle “procedure applicabili agli aeromobili in condizioni di visibilità ridotta”, il punto relativo alla pista 16R e riguardante la movimentazione al suolo, cambia come segue:

Gli aeromobili in arrivo dovranno liberare preferibilmente al raccordo AG, accedendo al piazzale attraverso la IHP V1 (TWY V) o W1 (TWY W) o J1 (TWY J) (riportare raggiunta la IHP A2 se si accede al piazzale attraverso J1), se impossibilitati ai raccordi AH (riportare raggiunta la IHP A2 se si accede al piazzale attraverso V1 o W1) o AK o AL (riportare raggiunta le IHP A1 e A2 se si accede al piazzale
attraverso V1 o W1)

  • Valgono le seguenti disposizioni per gli aeromobili di aviazione generale:

I voli dell’Aviazione Generale, compresi gli aerotaxi, sono consentiti limitatamente alle fasce orarie notturne HR 2200-0500 (2100-0400) senza possibilità di sosta dopo tale orario.

  • Viene introdotto il paragrafo “Esenzioni o deroghe, livelli di sicurezza equivalente (ELOS), condizioni speciali e limitazioni operative:

Sono stati rinominati gli IHP disposti sulla TWY ‘A’:

_____

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *