Aeroporti di Taranto e Foggia

Rapida incursione in Puglia per dare conto delle più recenti informazioni aeronautiche relative agli aeroporti di Taranto e Foggia.

TARANTO GROTTAGLIE

 

UPDATE del 6 Gennaio 2020 (AIRAC A13/19, in vigore dal 30 Gennaio 2020)

1) Ai recapiti dell’esercente (Aeroporti di Puglia SpA) vengono aggiunti gli indirizzi e-mail:  info@aeroportidipuglia.it, safetytaranto@aeroportidipuglia.it

 

2) Ai recapiti dell’autorità ATS (Centro Aeroportuale Grottaglie) viene aggiunto l’indirizzo e-mail: aeroporto.grottaglie@pec.enav.it

 

3) Alle note riferite al servizio di rifornimento viene aggiunto quanto segue: Carburante JET A1 disponibile MON-FRI ore 0700/z-1600/z (0600/z-1500/z). SAT e SUN disponibile con preavviso a Carboil tel +39 099 5661241 o +39 342 3316510.

 

4) Il paragrafo relativo alle procedure applicabili agli aeromobili in condizioni di visibilità ridotta varia come segue:

Aeroporti di Taranto e Foggia

 

5) Modifica del paragrafo “Restrizioni locali ai voli”:

Aeroporti di Taranto e Foggia

 

6) Introduzione della procedura da attuare in caso di avaria radio sull’area di manovra:

Ogni qualvolta un aeromobile che operi sull’area di manovra si trovi in una situazione di avaria radio dovrà comportarsi come segue:
aeromobile in partenza:
continuerà sul percorso assegnato fino alla sua clearance limit e attenderà l’arrivo del follow-me per rientrare al parcheggio
aeromobile in arrivo:
libererà la pista e l’area sensibile dell’ILS ed attenderà l’arrivo del follow-me per rientrare al parcheggio.

 

7) I voli in accordo al VFR notturno sono consentiti solo agli aeromobili militari, di Stato ed HEMS.

_______

 

UPDATE del 10 Luglio 2020 (AIRAC A6/20 in vigore dal 16 Luglio 2020):

Introdotto il paragrafo “Condizioni speciali e deroghe” contenente le Condizioni Speciali approvate dall’Ente Nazionale Aviazione Civile in Riferimento alle Certification Specifications del Regolamento Europeo 139/2014 (provvedimenti EASA)

_____

 

UPDATE del 7 Febbraio 2021 (AIRAC A1/21 in vigore dal 25 Febbraio 2021):
  • rimossi i dettagli relativi al servizio di rimozione aeromobili in difficoltà.
  • Il coefficiente di aderenza della pista viene misurato con skiddometro.
  • Caratteristiche fisiche delle piste

La larghezza della strip delle piste 17/35 viene ridotta a 280m (era di 300m).

Viene istituito l’INT TKOF ‘D’ per il decollo da posizione intermedia (RWY 17) con le seguenti distanze dichiarate:

TORA 2438m TODA 2498m ASDA 2438m 

  • Configurazione anemometri

1) 391m dopo la soglia RWY 35, 157m lato sinistro asse pista;
2) 426m prima della soglia RWY 17, 117mm lato destro asse pista.

  • Norme Apron

  • Norme utilizzo vie di rullaggio

  • Procedure antirumore

Nel paragrafo AIP relativo, “Prove motori” cambia come segue:

1) Ogni prova motori dovrà essere effettuata, in linea di principio e dove possibile, sull’Apron 1, la cui ubicazione è riportata sull’AIP –
Italia AD 2 LIBG 2-1.

2) Ogni prova motori è rigorosamente vietata sull’Apron 3.

I punti restanti sono invariati.

  • Attività addestrativa

L’attività addestrativa di touch and go deve essere preventivamente (24HR) coordinata col gestore aeroportuale ‘Aeroporti di Puglia S.p.A.’
0700-1900 (0600-1800) email:safetytaranto@aeroportidipuglia.it; frubino@aeroportidipuglia.it Cell: +39 340 9404502

  • Carta Ostacoli d’Aeroporto

Pubblicata la carta Ostacoli d’Aeroporto aggiornata in accordo alla declinazione magnetica di 4° E (2020) – variazione annua di 6′ E.

L’orientamento magnetico delle piste diventa:

RWY 17: 165°

RWY 35: 345°

In accordo con il segmento finale delle procedure strumentali di precisione RWY 35.

Non sono state invece ancora aggiornate le specifiche tabelle in AIP AD 2.

______

 

AIRAC A6/21, in vigore dal 15 Luglio 2021):

Voli di Aviazione Generale e commerciale operati con aeromobili che hanno sino a 19 posti, per l’assistenza devono contattare “Delta
Aerotaxi”.
Orari di Servizio: 0700-1900 (0600-1800) Tel: +39 099 5623117 Cell: +39 3669307222 e-mail: taranto@deltaflr.it

Per voli sanitari e di Stato:

Aeroporti di Puglia – HR: 0700-1900 (0600-1800) Tel. +39 0995625601 Mobile: +39 3409404502 e-mail: agibilitatar@aeroportidipuglia.it / frubino@aeroportidipuglia.it

_____

 

AIRAC A9/21, in vigore dal 7 Ottobre 2021):

Servizi del traffico aereo

APP – Grottaglie Approach – 118.700 MHz – 0700-1900 (0600-1800)

TWR – Grottaglie Tower – 118.700 MHz – 0700-1900 (0600-1800)

In orari diversi da quelli pubblicati i servizi del traffico aereo possono continuare ad essere forniti per ragioni operative, pertanto, prima di entrare nella CTR di Grottaglie, occorre richiedere ed ottenere da Brindisi ACC/FIC informazioni riguardanti l’effettiva disponibilità del servizio.

/////

Norme per il traffico VFR:

I piloti di voli VFR operanti in spazi aerei di classe ‘G’ che intendono entrare nella CTR di Grottaglie se non sono in grado di stabilire una comunicazione radio bilaterale con l’unità ATS ‘Grottaglie APP’ devono contattare ‘Brindisi FIC’ per inoltrare la richiesta ed attendere istruzioni prima di procedere

_____

 

AIRAC A10/21, in vigore dal 4 Novembre 2021):
  • Piazzali

Il valore di resistenza dell’ “Apron 1” cambia per leggere: PCN 120/R/A/W/T

Il valore di resistenza dell’ “Apron 3” cambia per leggere: PCN 120/R/B/W/T)

  • Vie di circolazione

Il valore di resistenza di alcune TWY cambia come segue:

TWY A: PCN 82/F/A/W/T
TWY D: PCN 102/F/A/W/T
TWY F: PCN 102/F/A/W/T
TWY H: PCN 120/F/A/W/T
TWY N: PCN 120/F/A/W/T
TWY T: PCN 120/F/A/W/T

  • RWY 17/35

Il valore di resistenza della RWY 17/35 cambia per leggere: PCN 84/F/A/W/T

Il dato di resistenza della testata in calcestruzzo RWY 17 è: PCN 120/R/B/W/T.

Il dato di resistenza della testata in calcestruzzo RWY 35 è: PCN 120/R/A/W/T.

_____

 

NOTAM B4303/21, B4305/21, B4307/21 e B4308/21, in vigore dal 16 Luglio 2021):

Servizi meteorologici:

Taranto Grottaglie viene rimosso dalla lista di aeroporti dove il vento al suolo viene riportato in gradi magnetici nei riporti METAR. 

Viene inoltre rimosso dalla lista degli aeroporti che:
  • non emettono SPECI (ove richiesto) e riporti locali speciali quando la differenza tra intensità massima e media del vento al suolo (raffica) è diminuita di 10 kt o più rispetto alla raffica dell’ultimo riporto, se l’intensità media del vento, prima o dopo la variazione, è maggiore o uguale a 15 kt; 
  • emettono SPECI (ove richiesto) e riporti locali speciali quando la differenza tra intensità massima e media del vento al suolo (raffica) è aumentata di 10 kt o più rispetto alla raffica dell’ultimo riporto, se l’intensità media del vento, prima o dopo la variazione, è maggiore o uguale a 15 kt;
  • non emettono SPECI (ove richiesto) e riporti locali speciali quando il valore di RVR migliora raggiungendo o oltrepassando (in aumento) uno o più dei seguenti valori, oppure quando l’RVR peggiora oltrepassando (in diminuzione) uno o più dei seguenti valori 50, 175, 300, 550 o 800 m. Vengono invece utilizzati i valori di 150, 350, 600 e 800 m.
  • non definiscono una marcata discontinuità nei dati di RVR quando si produce una improvvisa e persistente variazione della RVR, della durata di almeno 2 minuti, che raggiunga o oltrepassi i valori di 800, 550, 300 and 175m. Vengono invece utilizzati i valori di 150, 350, 600 e 800 m.
Viene rimosso dalla lista degli aeroporti dove:
  • Il calcolo della RVR, per i riporti locali regolari e speciali degli aeroporti di seguito indicati, viene effettuato considerando sempre l’intensità delle luci pista per il valore massimo (100%)
  • in assenza di sensori idonei a rilevare la visibilità verticale con la dovuta accuratezza, ove ne ricorrano le condizioni nei riporti
    locali regolari e speciali e nei METAR e SPECI si riporta il simbolo “///” in sostituzione del valore numerico, ad indicare l’indisponibilità del dato.

Gli anemometri disponibili sono i seguenti:

1) THR RWY 35 (principale)
2) THR RWY 17

_____

_____

_____

 

FOGGIA GINO LISA

Revisione delle procedure VFR, integrata in AIP con la variante AIRAC A13/19, in vigore dal 30 Gennaio 2020:

Le rotte VFR presenti all’interno della CTR di Amendola sono state cancellate. 

_____

 

UPDATE del 12 Settembre 2019 (AIRAC A8/19):

La frequenza di Amendola APP/Radar cambia per leggere 118.855 MHz.

_____

 

UPDATE del 3 Novembre 2020 (AIRAC A11/20 in vigore dal 3 Dicembre 2020):

La zona VDS “Gargano Volo Area” e la zona di lavoro per aeromodelli “Gargano aeromodelli”, che erano poste a Nord Est dell’aeroporto militare di Amendola,  sono state completamente eliminate.

_____

 

UPDATE del 28 Maggio 2021 (AIRAC A5/21 in vigore dal 17 Giugno 2021):
  • Rifornimento: 0730-1530 (0630-1630). Altri orari su richiesta con 3 HR di preavviso all’Handler durante l’orario di ufficio via mail a: supervisorifog@aeroportidipuglia.it o via telefono al: +39 347 0723303
  • Rimossa la nota che prevedeva la possibilità di estendere l’orario dell’ATS per i voli di linea.
  • La categoria 2 ICAO può essere innalzata alla CAT 5 ICAO su richiesta, con 24 HR di preavviso, contattando l’ Handling HR 0730-1530 (0630-1630) via mail a:supervisorifog@aeroportidipuglia.it o via telefono: +39 3470723303Nota: non ne sono assolutamente certo, ma l’orario riferito al periodo estivo parrebbe errato. Il 1530/z durante l’orario invernale dovrebbe, di logica, diventare 1430/z nel periodo in cui vige l’ora legale.
  • Dati relativi ai piazzali e agli stands:

Apron – Stands 1-2 Superficie: CONC Resistenza: PCN 120 R/B/W/T 
Apron – Stands 3-6 Superficie: ASPH Resistenza: PCN 63 F/A/W/T

(informazioni aggiornate al NOTAM B4547/21, in vigore dal 26 Luglio 2021) 

Caratteristiche fisiche delle piste
  • Le dimensioni della RWY 15/33 diventano: 1735m x 47m (la lunghezza passa da 1438m a 1735m).
  • Le coordinate della THR 35 sono spostate alle seguenti coordinate: 41°26’28.74”N 015°31’48.57”E
  • L’elevazione della THR 35 diventa 259.5 ft

  • Le dimensioni della CWY per RWY 15 e 33 diventano 60m x 180m (la larghezza passa da 150m a 180m)

Nota: La variante AIRAC A7/21, in vigore dal 12 Agosto 2021, pubblica una nuova versione della Carta Ostacoli di Aeroporto, nella quale la dimensione della Clearway per entrambe le piste sembrerebbe essere 60m  x 150m, in contraddizione con quanto pubblicato nelle altre sezioni AIP.   

  • Le dimensioni della strip RWY 15/33 diventano 1855m x 280m (da 1558m x 300m)
  • Le dimensioni della RESA per RWY 33 diventano 240m x 150m (da 90m x 90m)
  • 150 m prima della RWY End 33 disponibili per i decolli RWY 15; 96 m prima della RWY End 15 disponibili per i decolli RWY 33
  • Distanze dichiarate:

RWY 15: TORA 1735m TODA 1795 ASDA 1735m LDA 1735m

RWY 33: TORA 1735m TODA 1795 ASDA 1735m LDA 1621m

Luci di pista e TWY
  • Le caratteristiche delle luci di bordo pista di RWY 15 diventano le seguenti:

1135m di colore bianco – spaziatura 60m – intensità NIL

600m di colore giallo – spaziatura 60m – intensità NIL

  • Le caratteristiche delle luci di bordo pista di RWY 33 diventano le seguenti:

114m di colore rosso – spaziatura 60m – intensità LIH

1021m di colore bianco – spaziatura 60m – intensità LIH

600m di colore giallo – spaziatura 60m – intensità LIH

  • Illuminazione di bordo e asse centrale TWY:

TWY A: bordo TWY sino al punto attesa, asse TWY dal punto attesa alla RWY
TWY B: bordo TWY sino alla RWY

  • Regolamentazione del piazzale:

  • Norme per l’utilizzo delle vie di rullaggio:

TWY A utilizzabile in entrata e uscita da aeromobili di dimensioni uguali o inferiori al codice ICAO B (max apertura alare 24 m)

TWY B utilizzabile come segue:

a) in entrata e uscita da aeromobili di dimensioni uguali o inferiori al codice ICAO C (max apertura alare 36 m)

b) in entrata e uscita dagli stands 1 e 2 solo attraverso TWY B a causa della portanza dell’apron in pavimentazione flessibile

  • Procedure applicabili agli aeromobili in condizioni visibilità ridotta (AWO):

  • Avaria radio sull’area di manovra:

Ogni qualvolta un aeromobile che operi sull’area di manovra si trovi in una situazione di avaria radio dovrà comportarsi come segue:
– aeromobile in partenza:
continuerà sul raccordo concordato fino alla posizione attesa pista e attenderà l’arrivo del follow-me per rientrare al parcheggio
– aeromobile in arrivo:
libererà la pista e attenderà l’arrivo del follow-me per rientrare al parcheggio.

  • Attività addestrativa:

L’eventuale attività addestrativa può essere svolta entro l’orario di apertura dell’aeroporto.

  • Carta Ostacoli d’aeroporto (AOC)

E’ stata pubblicata una versione aggiornata della Carta Ostacoli d’Aeroporto.

La declinazione magnetica sulla quale sono basate è: 4° E (2020).

Orientamento magnetico delle piste: 153°/333° (dato non ancora riportato nelle relative caselle della parte AD dell’AIP.

_____

 

UPDATE del 7 Giugno  2021 (NOTAM B3249/21 in vigore dal 24 Giugno 2021):

i TAF non sono più disponibili solo su richiesta ma emessi con regolarità, con validità 24HR (Italy MFU) 

_____

 

UPDATE del 29 Luglio 2021 (NOTAM B4187/21 in vigore dal 8 Luglio 2021):

Il tempo di intervento dell’alimentatore secondario GEIA passa da 10 a 15 secondi.

_____

 

UPDATE del 29 Luglio 2021 (NOTAM B4548/21 in vigore dal 26 Luglio 2021):

La posizione degli stands cambia come segue:

STAND 1 412606.41N 0153235.35E
STAND 2 412604.35N 0153235.65E
STAND 3 412601.23N 0153236.51E
STAND 4 412600.10N 0153236.67E
STAND 5 412558.97N 0153236.85E
STAND 6 412557.84N 0153237.00E

_____

 

UPDATE del 4 Settembre 2021 (NOTAM B4685/21 in vigore dal 28 Luglio 2021):

Fra le informazioni relative agli aeromobili di aviazione generale vengono aggiunte quelle attinenti la società FLY SERVICES   

Orario di servizio: 0730-1530 (0630-1630)
Mobile Tel +39 3495706016
web: www.flyservice.eu
email: fogfbo@flyservice.eu

_____

______

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *