Informazioni aeronautiche di Milano Malpensa

Dovendo dare conto della riduzione della lunghezza della clearway per pista 35L, approfitto per accennare alle più recenti variazioni alle informazioni aeronautiche di Milano Malpensa.

AIRAC A5/18 (in vigore dal 21 Giugno 2018)

Modifiche alla regolamentazione locale riguardante gli avvicinamenti a vista.

_____

AIRAC A13/18 (in vigore dal 31 Gennaio 2019)

Aggiunta la seguente nota alla regolamentazione locale delle procedure di volo:

In caso di indisponibilità di VOG VOR tutti i valori di radiale riferiti a VOG VOR pubblicati per le SID STAR e IAC saranno da intendersi come rilevamenti riferiti a VOG NDB dello stesso valore.

_____

AIRAC A2/19 (in vigore dal 28 Marzo 2019)

Aggiornata la tabella riguardante la concentrazione dei volatili e fauna selvatica in area aeroportuale.

informazioni aeronautiche di Milano Malpensa

informazioni aeronautiche di Milano Malpensa

informazioni aeronautiche di Milano Malpensa

_____

AIRAC A3/19 (in vigore dal 25 Aprile 2019)

Eccoci dunque alla riduzione della lunghezza della clearway per pista 35L.

La variante AIRAC la porta 60 metri.

In realtà si tratta di un ritorno al recente passato, visto che la misura attuale, 200 metri, era stata introdotta dalla variante AIRAC A4/17.

informazioni aeronautiche di Milano Malpensa

Ecco come la TODA verrà influenzata dalla citata variazione:

– TODA RWY 35L diventa 3980m

– TODA INT TKOF WB RWY 35L diventa 3575m

– TODA INT TKOF F/FE RWY 35L diventa 2610m

////////

Segnalo inoltre che la Carta Ostacoli di Aeroporto, aggiornata all’anno 2015, è stata elaborata considerando una declinazione magnetica di 2°E e che l’orientamento magnetico delle piste derivante da questa modifica risulta essere 347°/167°.

La relativa sezione della parte AD non è stata però cambiata, così come il segmento finale delle procedure di precisione e RNAV, tuttora riferite agli orientamenti 348° e 168°.

informazioni aeronautiche di Milano Malpensa

____

 

AIRAC A6/19 (in vigore dal 18 Luglio 2019)

L’ingresso nell’ATZ di Milano Malpensa non è consentito agli apparecchi VDS avanzati (NOTAM A2567/19, successivamente incorporato in AIP con la variante AIRAC A6/19).

//////

E’ stata effettuata una revisione della configurazione degli stands “300” (Apron T1).

_____

 

AIRAC A7/19 (in vigore dal 15 Agosto 2019)

Variazione della posizione del localizzatore “IMSL” dell’ILS per pista 17L.

Nella prossima immagine sono rappresentate sia la vecchia, che la nuova posizione.

informazioni aeronautiche di Milano Malpensa

_____

Nuova posizione anche per il GP dell’ILS per pista 17L: 45°38’22.1”N 008°43’58.7”E, ma quel che più conta, nuovo angolo di discesa: 3.2°, con RDH a 16.02 metri.

Dismesso anche l’apparato Middle Marker.

///////

UPDATE del 27 Maggio 2020 (NOTAM A3167/20) 

le limitazioni dell’apparato Localizzatore ILS RWY 17L “IMSL” cambiano per leggere:

Copertura ridotta a 14NM

///////

Modifica della frequenza e del canale dell’apparato VOR/DME di Voghera “VOG”, come segue: 110.45 MHz / CH 41Y anziché 115.50 MHz / 102X.

Aggiornata anche la posizione delle antenne dell’apparato:

VOR: 44°57’52.5″N 008°58’12.7″E

DME: 44°57’52.1″N 008°58’12.7″E

Nonché l’elevazione dell’antenna DME: 114m AMSL (anziché 117m).

//////

Eliminato lo stand 118 e istituita la nuova posizione di attesa Q8

______

 

AIRAC A8/19 (in vigore dal 12 Settembre 2019)

Viene modificata la procedura di radio avaria di cui alla pagina AIP AD 2 LIMC 1-22:

Aggiornato il paragrafo “Pista preferenziale per l’assistenza ai velivoli in emergenza”:

La pista preferenziale per l’assistenza ai velivoli in emergenza è la 35R. Tutti gli equipaggi di volo che operano nell’area di Malpensa
devono essere informati che in mancanza di diversa comunicazione da parte dell’aeromobile in emergenza, gli enti ATS riterranno che il
velivolo utilizzerà RWY 35R per l’atterraggio.

______

AIRAC A9/19 (in vigore dal 10 Ottobre 2019)

Le caratteristiche del PAPI per pista 17L cambiano come segue:

angolo di discesa 3.2° – wing bars su entrambi i lati della pista

MEHT 19.4m anziché 18.0m

______

AIRAC A13/19 (in vigore dal 30 Gennaio 2020)

– le caratteristiche della TWY CH vengono modificate come segue: Larghezza 56.6m; Superficie conglomerato bituminoso; resistenza PCN 105 F/B/W/T

– le piazzole fuori vista del Controllore di Torre (nell’ambito dei piazzali a regolamentazione speciale) sono i seguenti:

Quadrante 100: da stand 101 a 105;
Quadrante 300: da 306 a 320, da 354 a 357, 393 e 394
Quadrante 400: 401, 404
Quadrante 500: 501, 502, 503, 504
Quadrante 600: 601, 602, 604
Hangar manutenzione da stand 330 a 336

______

AIRAC A4/20 (in vigore dal 21 Maggio 2020)

– Nell’ambito dell’ ordinato movimento degli aeromobili sui piazzali, fra i servizi forniti dalla vettura Follow-me, viene stabilito quanto segue:

L’assistenza del Follow-me sui piazzali è su richiesta del pilota. 

L’assistenza del Follow-me sui piazzali è obbligatoria in caso di:

– Aeromobili in rullaggio da/per l’Hangar manutenzioni;

– Rullaggio elicotteri senza carrello in air-taxi

____

– il paragrafo “Norme per l’utilizzo delle vie di rullaggio”, punto “Generalità” viene modificato come segue:

Inoltre, nel punto “Uso preferenziale delle vie di rullaggio” varia la seguente norma:

Il rullaggio per allineamenti e decolli dalla pista 35L sarà preferibilmente via TWY ‘GW’ o ‘GE’ tranne che per motivi operativi,  meteorologici o di sicurezza.

AIRAC A6/20 (in vigore dal 16 Luglio 2020)

Sempre nel punto “Uso preferenziale delle vie di rullaggio” – Taxi routine per il decollo – è stata aggiunta la seguente norma:

in presenza di traffico in atterraggio RWY 17L gli aeromobili di codice E – F saranno istruiti, prima dell’autorizzazione all’ingresso in pista, ad attendere agli IHP M1 o A2 a seconda del raccordo utilizzato

____

Disposizioni per gli aeromobili dell’Aviazione Generale:

E’ fatto obbligo agli aeromobili dell’Aviazione Generale di indicare nella casella 18 del FPL il servizio handling scelto per l’assistenza:
lettera “A” per AIRPORT HANDLING, lettera “B” per SKY SERVICES, lettera “C” per UNIVERSAL AVIATION ITALY, lettera “D” per SIGNATURE FLIGHT SUPPORT, lettera “E” per AVIAPARTNER, lettera “F” per ARGOS VPH.

____

E’ stato aggiornato lo schema per l’uso alternato delle piste per le partenze:

____

Per le procedure di uscita, si stabilisce quanto segue:

Schema delle radiali/rotte di partenza:

Tutti i jet in partenza dall’aeroporto di Malpensa (RWY 35L/35R) saranno istruiti a seguire la radiale/rotta di salita iniziale (in accordo alle SID pubblicate) in relazione alla pista di partenza e al tipo di aeromobile come indicato nella tabella:

_____

AIRAC A5/20 (in vigore dal 18 Giugno 2020)

La procedura di “land after” RWY 35,  che consentiva, in presenza di una sequenza di traffico di due successivi aeromobili in atterraggio,  che il secondo aeromobile potesse atterrare prima che il primo aeromobile avesse liberato la pista in uso, è stata cancellata.

_____

NOTAM A3190/20 e A3201/20 (in vigore dal 26 Maggio 2020)

le limitazioni operative degli apparati NDB “NOV” (292,00 KHz) e DME “NOV” (CH53Y) cambiano come segue:

50NM/25000ft 

Limitazioni a 25 NM:
Settore 000°/170° MRA 5000ft
Settore 170°/340° MRA 4000ft
Settore 340°/360° MRA 6000ft

_____

AIRAC A6/20 (in vigore dal 16 Luglio 2020)

Revisione del paragrafo “deviation”

Deviations on CS approvate dall’Ente Nazionale Aviazione Civile in riferimento alle Certification Specifications del Regolamento Europeo 139/2014 (provvedimenti EASA)

e “Special Conditions”

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *