Procedure strumentali di Alghero

L’aggiornamento della declinazione magnetica ha determinato una generale modifica delle procedure strumentali di Alghero.
Il provvedimento è stato realizzato con la variante AIRAC A1/20, in vigore dal 27 Febbraio 2020.
Per tutte le procedure, il dato applicato è il seguente: 2°E (JAN 2020).

Per la precisione, occorre specificare che nella parte AD 2 la declinazione magnetica aeroportuale è rimasta ferma al dato del 2005 (1°E) e che gli orientamenti magnetici delle piste risultano essere 024° (RWY 02) e 204° (RWY 20), quando il segmento finale della procedura ILS RWY 20 pubblicata sulla variante è fissato a 202°.

 

STAR

STAR RNAV 1 RWY 20

In questa carta tutte le STAR terminano sul punto UPOXE, sul quale è attestato un circuito d’attesa RNAV 1 (MHA 3000ft).

Procedure strumentali di Alghero

STAR da Nord:

REVDO 2Z

REVDO – TR 201° – EA402 (+FL90) – EA403 (+6000ft) – TR 199° – UPOXE (+3000ft)

CORSI 2Z

CORSI – TR 207° – EA404 (+FL90) – EA 405 (+6000ft) – TR 211° – UPOXE (+3000ft)

(disponibile solo per il traffico proveniente da Ajaccio)

PELOS 2Z

PELOS – TR 167° – EA400 (+FL90) – EA401 (+6000ft) – TR 140° – MASSU (+4000ft) – TR 112° – UPOXE (+3000ft)

Procedure strumentali di Alghero

STAR da Est:

MINKA 2Z

MINKA – TR 245° – EA 406 (+6000ft) – TR 276° – SOKVO (+4000ft) – TR 292° – UPOXE (+3000ft)

MOROB 2Z

MOROB – TR 311° – SOKVO (+4000ft) – TR 292° – UPOXE (+3000ft)

STAR da Ovest:

ELSAG 2Z

ELSAG – TR 080° – EA409 (+FL90) – TR 024° – MASSU (+4000ft) – TR 112° – UPOXE (+3000ft)

Procedure strumentali di Alghero

STAR da Sud:

SODIO 2Z

SODIO – TR 330° – EA407 (+FL100) – EA408 (+FL90) – TR 022° – SOKVO (+4000ft) – TR 292° – UPOXE (+3000ft)

Procedure strumentali di Alghero

La MSA, basata sull’ARP, consta di un unico settore, a 4350ft.

 

STAR RNAV 1 RWY 02

In questa carta tutte le STAR terminano sul waypoint AEA, sul quale è attestato un circuito d’attesa RNAV 1 (MHA 4000ft).

STAR da Nord:

REVDO 2Y

REVDO – TR 201° – EA402 (+FL90) – EA403 (+6000ft) – AEA

CORSI 2Y

CORSI – TR 207° – EA404 (+FL90) – EA 405 (+6000ft) – AEA

(disponibile solo per il traffico proveniente da Ajaccio)

PELOS 2Y

PELOS – TR 167° – EA400 (+FL90) – EA401 (+6000ft) – AEA

 

STAR da Est:

MINKA 1Y

MINKA – TR 245° – EA 406 (+FL90) – AEA (+6000ft)

MOROB 1Y

MOROB – TR 263° – AEA (+6000ft)

 

STAR da Ovest:

ELSAG 2Y

ELSAG – TR 080° – AEA (+6000ft)

Procedure strumentali di Alghero

STAR da Sud:

SODIO 1Y

SODIO – TR 330° – EA410 (+6000ft) – AEA

Nota:

in caso di attivazione del poligono militare S’ENA RUGGIA, nella STAR SODIO 1Y, il MEL nel tratto SODIO – EA410 diventa FL 90.

La MSA, basata sull’ARP, consta di un unico settore, a 4350ft.

 

STAR AEA VOR RWY 02/20 (ATC discretion)

(Procedure utilizzabili da aeromobili non equipaggiati per specifiche di navigazione RNAV 1)

In questa carta tutte le STAR terminano sul VOR/DME di Alghero AEA, sul quale è attestato un circuito d’attesa (MHA 4000ft).

STAR da Nord e da Est:

REVDO 4F

REVDO – TR 201° (RDL 021 AEA) – D33 AEA/AHO (+FL90) – VOR/DME AEA (+6000ft)

CORSI 2F

CORSI – TR 174° – intersezione con radiale 031 AEA – TR 211° (RDL 031 AEA) – D33 AEA/AHO (+FL90) – VOR/DME AEA (+6000ft)

PELOS 4F

PELOS – TR 167° (RDL 347 AEA) – D26 AEA/AHO (+FL90)VOR/DME AEA (+6000ft)

DAVID 3F

(utilizzabile a seguito di una procedura di mancato avvicinamento).

DAVID – TR 203° (RDL 023 AEA) – VOR/DME AEA (+4000ft)

MINKA 4P

MINKA – TR 245° (RDL 065 AEA) – D22 AEA/AHO (+FL90)VOR/DME AEA (+6000ft)

MOROB 1F

MOROB – TR 263° (RDL 083 AEA) – VOR/DME AEA (+6000ft)

Procedure strumentali di Alghero

STAR da Sud e da Ovest:

SODIO 3F

SODIO – TR 330° (RDL 150 AEA) – VOR/DME AEA (+6000ft)

Nota:

in caso di attivazione del poligono militare S’ENA RUGGIA, il MEL nel tratto SODIO– RDL150/21NM AEA VOR/DME (o 21NM AHO TACAN) diventa FL 90.

DISEV 3F (a seguito di una procedura di mancato avvicinamento)

DISEV – TR 019° (RDL 199 AEA) – VOR/DME AEA (+4000ft)

ELSAG 4F

ELSAG – TR 080° (RDL 260 AEA) – VOR/DME AEA (+6000ft)

Procedure strumentali di Alghero

MSA basato su AEA VOR

 

STAR ALG VORTAC ATC discretion

In questa carta tutte le STAR terminano sul VORTAC di Alghero ALG, sul quale è attestato un circuito d’attesa (MHA 4000ft).

STAR da Nord e da Est:

REVDO 1A

REVDO – TR 203° (RDL 023 ALG) – D25 AHO/D26 ALG (+FL90)ALG VORTAC (+4000ft).

CORSI 4A

CORSI – TR 174° – intersezione con radiale 032 ALG – TR 212° (RDL 032 ALG) – D24 AHO/D25 ALG (+FL90)ALG VORTAC (+4000ft)

PELOS 3B

PELOS – TR 171° (RDL 351 ALG) – D21 AHO/ALG (+FL90) – ALG VORTAC (+4000ft)

MINKA 2T

MINKA – TR 245° (RDL 065 ALG) – D22 AHO/D24 ALG (+FL90) – D15 AHO/D17 ALG (+5000ft) – ALG VORTAC (+4000ft)

MOROB 2B

MOROB – TR 262° (RDL 082 ALG) – D15 AHO/D17 ALG (+5000ft) – ALG VORTAC (+4000ft)

Procdure strumentali di Alghero

STAR da Sud e da Ovest:

SODIO 3B

SODIO – TR 325° (RDL 145 ALG) – D14 AHO/D15 ALG (+5000ft) – ALG VORTAC (+4000ft)

Nota:

in caso di attivazione del poligono militare S’ENA RUGGIA, nella STAR SODIO 3B, il MEL nel tratto SODIO–RDL145/22NM ALG VORTAC (o/or 21NM AHO TACAN) diventa FL 90

ELSAG 2B

ELSAG – TR 081° (RDL 261 ALG) – ALG VORTAC (+4000ft)

MSA basato su ALG VORTAC

 

Procedure strumentali di avvicinamento

ILS RWY 20

Attesa a 6000ft sul VOR/DME di Alghero AEA (MHA 4000ft a discrezione ATC). Da AEA, tratto outbound su rotta 029°/radiale 029 AEA (CAT A-B) oppure su rotta 037°/radiale 037 AEA (CAT C-D).

Virata a sinistra fino al punto UPOXE (IF), sul quale è attestato anche un circuito d’attesa

quindi final course su rotta 202°; FAF posto a D7 AEA/D6.7 IALF, MAPt LOC+DME posto a 1NM dal DME AEA (D0.8 IALF).

La posizione OM è sostituita dalla distanza 3.8NM da IALF DME (1280ft).

In caso di avaria, la posizione MM è sostituita dalla distanza 0.8NM IALF DME (332ft)

Procedure strumentali di Alghero

Procedura di mancato avvicinamento che conduce ad un’attesa sul punto DISEV.

Ecco la procedura vista in profilo:

Procedure strumentali di Alghero

e le minime

Procedure strumentali di Alghero

 

RNP RWY 20

IF sul punto UPOXE, sul quale è basato un circuito di attesa RNAV1 (MHA 3000ft).

Procedure strumentali di Alghero

FAF sul waypoint EA501 (+3000ft), segmento finale su TR 202° e MAPt sulla THR RWY 20 (LNAV only, flyover waypoint).

Procedure strumentali di Alghero

Mancato avvicinamento simile alla procedura ILS, che conduce ad un’ attesa (RNAV1) sul punto DISEV.

vista in profilo:

Al di fuori dei circuiti di attesa, la procedura è basata su specifiche di navigazione RNP APCH.

Minime:

 

VOR RWY 20

IAF sul waypoint DAVID e sul VOR/DME AEA, sui quali sono anche attestati dei circuiti di attesa.

Dal VOR/DME AEA (+6000ft o +4000ft a discrezione ATC) allontanamento su TR 049° (CAT C/D) o TR 032° (CAT A/B). A 10NM AEA/AHO DME virata a sinistra su DAVID (+3000ft, IF) e segmento finale su TR 203° (RDL 023 AEA). FAF a D7 AEA/AHO, MAPt a D2 AEA/AHO.

Procedure strumentali di Alghero

Il mancato avvicinamento prevede un’attesa sul punto DISEV

vista in profilo

minime

 

RNP RWY 02

IAF sul waypoint AEA (+6000ft), sul quale è attestato anche un circuito d’attesa RNAV1, con MHA 4000ft.

Da AEA, Rotta 165° fino ad EA 507, TR 202°, virata a destra su EA 508 (IAS MAX 210kt, +3000ft); nuova virata a destra su 292° fino all’ IF EA509 (+2500ft), per inserirsi sul final course 022°.

FAF sul waypoint EA510 (+2500ft), quindi MAPt sulla THR RWY 02 (LNAV only, flyover waypoint).

Procedure strumentali di Alghero

Il mancato avvicinamento conduce ad un’ attesa (RNAV1) sul punto DAVID.

vista in profilo (con una variazione alla MOCA):

Al di fuori dei circuiti di attesa, la procedura è basata su specifiche di navigazione RNP APCH.

Minime:

Nota:

Durante le ore notturne (HN +/- 30 min) gli atterraggi per pista 02 sono consentiti solo seguendo questa procedura oppure la VOR RWY 02. La discesa al di sotto dell’OCA/OCH è consentita solo se la luce lampeggiante (identificata dal doppio asterisco nella prossima immagine) è pienamente operativa e se almeno una delle luci ostacolo poste sulle antenne (identificate dall’asterisco nella prossima immagine) siano operative e in vista e a condizione che l’aeromobile sia correttamente allineato con la pista e sul sentiero del PAPI.

 

VOR RWY 02

Dal VOR/DME AEA, (sul quale è attestato un circuito d’attesa / +6000ft o +4000ft a discrezione ATC), allontanamento su TR 180° (CAT C/D) o TR 190° (CAT A/B). A 10NM AEA/AHO DME virata a destra per intercettare RDL 199 AEA; segmento finale su TR 019°, IF a D8 AEA/AHO DME, FAF a D6 AEA/AHO DME, MAPt a D3 AEA/AHO DME.

Procedure strumentali di Alghero

Il mancato avvicinamento conduce ad un’ attesa sul punto DAVID (RDL 023 AEA).

Vista in profilo

minime

Nota:

Durante le ore notturne (HN +/- 30 min) gli atterraggi per pista 02 sono consentiti solo seguendo questa procedura oppure la RNP RWY 02. La discesa al di sotto dell’OCA/OCH è consentita solo se la luce lampeggiante (identificata dal doppio asterisco nella prossima immagine) è pienamente operativa e se almeno una delle luci ostacolo poste sulle antenne (identificate dall’asterisco nella prossima immagine) siano operative e in vista e a condizione che l’aeromobile sia correttamente allineato con la pista e sul sentiero del PAPI.

 

 

SID

SID RNAV1 RWY 02

Gradiente minimo di salita 6% (365 ft/NM) fino a lasciare 6000 ft (ad eccezione della SID GINOX 6X, per la quale il MCG è 9% (547 ft/NM) fino a lasciare FL90.)

SID verso Nord:

GOPAT 6X

TR 022° (+500ft) – EA610 (+3500ft) – TR 002° – EA611 (+6000ft) – EA604 – GOPAT

POULP 6X

TR 022° (+500ft) – EA610 (+3500ft) – TR 002° – EA611 (+6000ft) – EA604 – TR 034° – POULP

Procedure strumentali di Alghero

SID verso Ovest:

GINOX 6X

TR 022° (+500ft) – EA610 (+3500ft) – TR 002° – EA611 (+6000ft) – TR 285° – EA401 – TR 234° – GINOX (+FL115)

SUPUX 6X

TR 022°(+500ft) – EA610 (+3500ft) – TR 002° – EA611 (+6000ft) – TR 285° – EA401 – TR 196° – EA602 – TR 192° – SUPUX

SID verso Sud ed Est:

SODIO 6X

TR 022° (+500ft) – EA610 (+3500ft) – TR 068° – EA612 (+6000ft) – TR 130° – EA406 – TR 193° – SODIO

Nota:

in caso di attivazione del poligono militare S’ENA RUGGIA, il MCL sul punto EO406 diventa FL90

MINKA 6X

TR 022° (+500ft) – EA610 (+3500ft) – TR 068° – EA612 (+6000ft) – TR 098° – MINKA (+FL100)

ORVEX 6X

TR 022° (+500ft) – EA610 (+3500ft) – TR 068° – EA612 (+6000ft) – TR 130° – EA406 – ORVEX (+FL100)

Procedure strumentali di Alghero

La MSA, basata sull’ARP, consta di un unico settore, a 4350ft.

 

SID RNAV1 RWY 20

Gradiente minimo di salita:

– 6% (365 ft/NM) fino a lasciare 3000 ft;

– SID SUPUX 6U 9% (547 ft/NM) fino a lasciare FL 115;

– SID SODIO 6U, MINKA 6U, ORVEX 6U 6% (365 FT/NM) fino a lasciare 6000ft.

Nota: Sono presenti ostacoli ravvicinati che penetrano la OIS 2.5 %, ma non sono stati considerati per il PDG (Procedure Design Gradient).

 

SID verso Nord ed Ovest:

GOPAT 6U

TR 202° (+500ft) – EA600 (+3000ft) – TR 278° – EA601 – TR 352° – EA602 (+6000ft) – EA603 – TR 029° – EA401 – TR 034° – EA604 – TR 002° – GOPAT (+FL90)

POULP 6U

TR 202° (+500ft)– EA600 (+3000ft) – TR 278° – EA601 – TR 352° – EA602 (+6000ft) – EA603 – TR 029° – EA401 – TR 034° – EA604 – POULP (+FL90)

GINOX 6U

TR 202° (+500ft) – EA600 (+3000ft) – TR 278° – EA601 – TR 352° – EA602 (+6000ft) – EA603 – TR 320° – GINOX (+FL115)

SUPUX 6U

TR 202° (+500ft) – EA600 (+3000ft) – TR 278° – EA601 – TR 227° – SUPUX (+FL115)

Procedure strumentali di Alghero

SID verso Sud ed Est:

SODIO 6U

TR 202° (+500ft) – EA600 (+3000ft) – TR 099° – EA407 (+6000ft) – TR 150° – SODIO (+FL90)

Nota:

in caso di attivazione del poligono militare S’ENA RUGGIA, non disponibile

MINKA 6U

TR 202° (+500ft) – EA600 (+3000ft) – TR 099° – EA407 (+6000ft) – TR 054° – EA605 (+FL70) – EA606 (+FL90) – TR 027° – MINKA

ORVEX 6U

TR 202° (+500ft) – EA600 (+3000ft) – TR 099° – EA407 (+6000ft) – TR 054° – EA605 (+FL70) – EA606 (+FL90) – ORVEX (+FL100)

La MSA, basata sull’ARP, consta di un unico settore, a 4350ft.

 

SID AEA VOR RWY 02

Salita iniziale: Dopo il decollo intercettare e seguire RDL 024 AEA VOR fino a 8NM AEA DME, da raggiungere a 2500ft o al di sopra, quindi inserirsi sulla SID assegnata.

Minimum climb gradient: 318 ft/NM fino ad attraversare 2500 ft

Nota: Sono presenti ostacoli ravvicinati che penetrano la OIS 2.5 %, ma non sono stati considerati per il PDG (Procedure Design Gradient).

 

SID verso Nord e Ovest:

GOPAT 7K

Virare a sinistra su TR 337° fino ad intercettare RDL 007 AEA VOR (MCL a D24 AEA: FL90) verso GOPAT (+FL150).

Minimum climb gradient: 6.3% (380 ft/NM) fino ad attraversare FL 90, quindi 5.4% (330ft/NM) fino ad attraversare FL150

POULP 6K

Virare a sinistra su TR 359° fino ad intercettare RDL 014 AEA VOR (MCA a D14 AEA: 5000ft; MCL a D24 AEA: FL90; IVORY: FL110) verso POULP (+FL110 / -FL140).

Minimum climb gradient: 369 ft/NM) fino ad attraversare FL 110.

GINOX 7K

Virare a sinistra (IAS MAX 200kt) fino ad intercettare RDL 350 AEA VOR (MCA a D6 AEA: 4000ft). A 6NM AEA DME virare a destra (IAS MAX 200kt) per intercettare RDL 313 AEA verso GINOX (+FL115).

Minimum climb gradient: 6.1% 369 ft/NM) fino ad attraversare FL 115.

SUPUX 7K

Virare a sinistra (IAS MAX 200kt) fino ad intercettare RDL 350 AEA VOR (MCA a D4 AEA: 5000ft). A 2NM AEA DME virare a destra per intercettare RDL 224 AEA verso SUPUX (+FL115).

Minimum climb gradient: 5.3% 320 ft/NM) fino ad attraversare FL 115.

Procedure strumentali di Alghero

SID verso Sud e Est:

MINKA 8L

Virare a destra (IAS MAX 200kt) su TR 108° (INT RDL 049 AEA: +5000ft;) fino ad intercettare RDL 064 AEA VOR (a D18 AEA: +FL100), verso MINKA (+FL150).

Minimum climb gradient: 6.1% (369 ft/NM) fino ad attraversare FL 100

SODIO 6K

Virare a sinistra (IAS MAX 200kt) fino ad intercettare RDL 350 AEA VOR, verso AEA VOR/DME (+6000ft). Lasciare AEA VOR/DME su RDL 150 verso SODIO (+FL85).

Nota:

in caso di attivazione del poligono militare S’ENA RUGGIA, il MCL sul punto RDL150/18NM AEA VOR/DME diventa FL90.

KOLUS 6K

Virare a sinistra (IAS MAX 200kt) fino ad intercettare RDL 350 AEA VOR, verso AEA VOR/DME (+6000ft). Lasciare AEA VOR/DME su RDL 150. A 14NM AEA DME (+FL90), virare a sinistra su RDL 236 SME VOR (a D41 SME DME +FL100), fino a d intercettare RDL 082 AEA VOR verso KOLUS.

 

SID AEA VOR RWY 20

Salita iniziale: Dopo il decollo intercettare e seguire RDL 190 AEA VOR fino a 10NM AEA DME, da raggiungere a 3000ft o al di sopra, quindi inserirsi sulla SID assegnata.

Minimum climb gradient: 352 ft/NM fino ad attraversare 3000 ft

Nota: Sono presenti ostacoli ravvicinati che penetrano la OIS 2.5 %, ma non sono stati considerati per il PDG (Procedure Design Gradient).

 

SID verso Nord:

GINOX 7G

Virare a destra (IAS MAX 210kt) fino ad intercettare RDL 221 AEA VOR (MCA a D6 AEA: 5000ft). A 4NM AEA DME virare a sinistra per intercettare RDL 313 AEA verso GINOX (+FL115).

Minimum Climb Gradient 365 ft/NM (6%) until passing 5000ft

GOPAT 6G

Virare a destra (IAS MAX 210kt) fino ad intercettare RDL 221 AEA VOR (MCL a D24 AEA: FL90) verso AEA VOR/DME (+5000ft). Lasciare AEA VOR/DME su RDL 007 (a D24 AEA DME: +FL90), verso GOPAT (+FL150).

POULP 6G

Virare a destra (IAS MAX 210kt) fino ad intercettare RDL 221 AEA VOR verso AEA VOR/DME (+5000ft). Lasciare AEA VOR/DME su RDL 014 (MCL a D24 AEA DME: FL 90), quindi IVORY (+FL110) e POULP (+FL110 / -FL140).

MINKA 6G

Virare a destra (IAS MAX 210kt) fino ad intercettare RDL 221 AEA VOR verso AEA VOR/DME (+5000ft). Lasciare AEA VOR/DME su RDL 064 (a D15 AEA DME: +FL85; a D18 AEA DME: +FL100) verso MINKA.

Procedure strumentali di Alghero

SID verso Sud:

SUPUX 7G

Virare a destra (IAS MAX 210kt) su TR 269° fino ad intercettare RDL 224 AEA VOR verso SUPUX (+FL115).

Minimum Climb Gradient: 500 ft/NM (8.2%) fino ad attraversare FL115

KOLUS 6H (su richiesta del pilota e a discrezione ATC)

Virare a sinistra (IAS MAX 210kt) su TR 096° (INT RDL 175 AEA VOR: +3700ft) fino ad intercettare RDL 236 SME VOR (a D41 SME DME: +FL100), quindi intercettare RDL 082 AEA VOR verso KOLUS.

Minimum Climb Gradient: 347 ft/NM (5.7%)

KOLUS 6G

Virare a destra (IAS MAX 210kt) fino ad intercettare RDL 221 AEA VOR. A 6NM AEA DME (+5000ft), virare a destra per intercettare RDL 150 AEA VOR. A 14NM AEA DME (+FL90), virare a sinistra per intercettare RDL 236 SME VOR (a D41 SME DME: +FL100), quindi intercettare RDL 082 AEA VOR verso KOLUS.

SODIO 6H (su richiesta del pilota e a discrezione ATC)

Virare a sinistra (IAS MAX 210kt) su TR 096° (INT RDL 174 AEA VOR: +3700ft). Attraversando RDL 158 AEA VOR virare a destra per intercettare RDL 150 AEA VOR (a D18 AEA DME: +6800ft), verso SODIO (+FL85).

Minimum Climb Gradient: 347 ft/NM (5.7%)

SODIO 6G

Virare a destra (IAS MAX 210kt) per intercettare RDL 221 AEA VOR. A 6NM AEA DME (+5000ft) virare a destra per intercettare RDL 150 AEA VOR (a D6 AEA DME: +6000ft) verso SODIO (+FL85).

Nota: in caso di attivazione del poligono militare S’ENA RUGGIA, nelle SID SODIO 6G e SODIO 6H, il MCL sul punto RDL150/18NM AEA VOR/DME diventa FL90.

Procedure strumentali di Alghero

 

SID ALG VORTAC RWY 02 (ATC discretion)

Salita iniziale: Dopo il decollo procedere su TR 023° salendo a 2500ft (da raggiungere non oltre le 10NM da AL G TACAN (o 9NM da AHO TACAN), quindi inserirsi sulla SID assegnata.

Minimum climb gradient: 360 ft/NM fino ad attraversare 2500 ft per SID POULP 8B e GOPAT 6B.

Minimum climb gradient: 300 ft/NM fino ad attraversare 2500 ft per tutte le altre SID

Nota: Sono presenti ostacoli ravvicinati che penetrano la OIS 2.5 %, ma non sono stati considerati per il PDG (Procedure Design Gradient).

 

SID verso Nord e Ovest:

GOPAT 6B

Virare a sinistra su TR 330° fino ad intercettare RDL 010 ALG VORTAC (a D16 ALG TACAN +5000ft; a D25 ALG TACAN: +FL90) verso GOPAT (+FL150).

POULP 8B

Virare a sinistra su TR 359° fino ad intercettare RDL 017 ALG VORTAC (+5000ft; a D25 ALG TACAN: +FL90) verso IVORY (+FL100), quindi POULP (+FL110 / -FL140).

GINOX 6B

Virare a sinistra (IAS MAX 200kt) fino ad intercettare RDL 004 ALG VORTAC. A 6NM ALG/AHO TACAN (+4000ft) virare a destra (IAS MAX 200kt) per intercettare RDL 320 ALG VORTAC verso GINOX (+FL115).

SUPUX 6B

Virare a sinistra (IAS MAX 200kt) fino ad intercettare RDL 004 ALG VORTAC verso ALG VORTAC (+4000ft). Lasciare ALG VORTAC su RDL 220 verso SUPUX (+FL115).

SID verso Sud e Est:

MINKA 6M

Virare a sinistra (IAS MAX 200kt) fino ad intercettare RDL 004 ALG VORTAC. A 4NM ALG/AHO TACAN (+4000ft) virare a sinistra fino ad intercettare RDL 065 ALG VORTAC (a D17 ALG TACAN: +FL85; a D20 ALG TACAN: +FL100), verso MINKA.

MINKA 8C (solo su richiesta del pilota)

Virare a destra (IAS MAX 200kt) su TR 116° (INT RDL 054 ALG VORTAC: +5000ft), fino ad intercettare RDL 065 ALG VORTAC (a D20 ALG TACAN: +FL100), verso MINKA.

Minimum climb gradient: 360 ft/NM fino ad attraversare 5000ft.

KOLUS 6M

Virare a sinistra (IAS MAX 200kt) fino ad intercettare RDL 004 ALG VORTAC verso ALG VORTAC (+4000ft). Lasciare ALG VORTAC su RDL 144 fino a 15NM ALG TACAN (+FL90), quindi virare a sinistra per intercettare RDL 236 SME VOR (a D41 SME DME: +FL100), quindi intercettare RDL 082 ALG VORTAC verso KOLUS.

SODIO 8B

Virare a sinistra (IAS MAX 200kt) per intercettare RDL 004 ALG VORTAC, verso ALG VORTAC (+4000ft). Lasciare ALG VORTAC su RDL 144 (a D17 ALG TACAN: +6000ft), verso SODIO (+FL85).

Nota: in caso di attivazione del poligono militare S’ENA RUGGIA, il MCL sul punto RDL144/22NM ALG VORTAC (o/or 21NM AHO TACAN) diventa FL90

Procedure strumentali di Alghero

 

SID ALG VORTAC RWY 20 (ATC discretion)

Salita iniziale: Dopo il decollo procedere su TR 190° salendo a 3000ft (da raggiungere non oltre le 9NM da AL G TACAN (o 10NM da AHO TACAN), quindi inserirsi sulla SID assegnata.

Minimum climb gradient: 352ft/NM fino ad attraversare 3000ft

Nota: Sono presenti ostacoli ravvicinati che penetrano la OIS 2.5 %, ma non sono stati considerati per il PDG (Procedure Design Gradient).

 

SID verso Nord e Ovest:

GOPAT 6A

Virare a destra (IAS MAX 210kt) fino ad intercettare RDL 216 ALG VORTAC verso ALG VORTAC (+4000ft). Lasciare ALG VORTAC su RDL 010 (a D25 ALG TACAN:+FL90) verso GOPAT (+FL150).

POULP 8A

Virare a destra (IAS MAX 210kt) fino ad intercettare RDL 216 ALG VORTAC verso ALG VORTAC (+4000ft). Lasciare ALG VORTAC su RDL 017 (a D25 ALG TACAN: +FL90) verso IVORY (+FL110), quindi POULP (+FL110 / -FL140).

GINOX 6A

Virare a destra (IAS MAX 210kt) fino ad intercettare RDL 216 ALG VORTAC. A 4NM ALG TACAN (+5000ft), virare a sinistra per intercettare RDL 320 ALG VORTAC verso GINOX (+FL115).

SUPUX 6A

Virare a destra (IAS MAX 210kt) su TR 269° fino ad intercettare RDL 220 ALG VORTAC verso SUPUX (+FL115).

Procedure strumentali di Alghero

SID verso Sud e Est:

MINKA 6N

Virare a destra (IAS MAX 210kt) fino ad intercettare RDL 216 ALG VORTAC verso ALG VORTAC (+4000ft). Lasciare ALG VORTAC su RDL 065 (a D17 ALG TACAN: +FL85; a D20 ALG TACAN: +FL100), verso MINKA.

KOLUS 6N

Virare a destra (IAS MAX 200kt) fino ad intercettare RDL 216 ALG VORTAC. A 4NM ALG TACAN (+5000ft) virare a destra su RDL 144. A 15NM ALG TACAN (+FL90) virare a sinistra per intercettare RDL 236 SME VOR (a D41 SME DME: FL100), quindi intercettare RDL 082 ALG VORTAC verso KOLUS.

KOLUS 8C (solo su richiesta del pilota)

Virare a sinistra (IAS MAX 210kt) su TR 105° (a D11 ALG TACAN: +3700ft; INT RDL 159 ALG VORTAC: 6000ft) fino ad intercettare RDL 236 SME VOR (a D41 SME DME: FL100), quindi intercettare RDL 082 ALG VORTAC verso KOLUS.

Minimum climb gradient: 6.6% (400 ft/NM) fino ad attraversare 6000 ft.

SODIO 8A

Virare a destra (IAS MAX 210kt) per intercettare RDL 216 ALG VORTAC. A 4NM ALG TACAN (+5000ft) virare a destra su RDL 144 (a D17 ALG TACAN: +6000ft) verso SODIO (+FL85).

SODIO 9C (solo su richiesta del pilota)

Virare a sinistra (IAS MAX 210kt) su TR 105° (a D11 ALG TACAN: 3700ft; INT RDL 159 ALG VORTAC: 6000ft) ) per intercettare RDL 144 verso SODIO (+FL85).

Minimum climb gradient: 6.6 % (400 ft/NM) fino ad attraversare 6000 ft.

 

Tagged , , , , ,

Join the Conversation

Will not be published.