Informazioni aeronautiche di Alghero, Gorizia e Thiene

Non sono esattamente delle primizie, ma vi sottopongo ugualmente alcuni ragguagli riguardanti le informazioni aeronautiche di Alghero, Gorizia e Thiene.

Alghero Fertilia

Codice di riferimento ICAO

Con il NOTAM B3680/18, successivamente incorporato in AIP con la variante AIRAC A13/18,  viene pubblicato il codice di riferimento ICAO per l’infrastruttura di volo: 4D.

ATZ

Contestualmente al provvedimento che ha ridimensionato la CTR di Alghero, anche la sua ATZ è stata sottoposta a delle modifiche, con l’AIRAC A4/18.

In questo caso, però, si è trattato di un’estensione (anziché di una riduzione come per la CTR) dei limiti laterali e verticali.

Il raggio su cui è basato il cilindro del suo spazio aereo è passato da 5 a 7 miglia, senza variazioni riguardanti la coordinata di riferimento.

I limiti verticali, invece, sono passati da 2000ft AGL a 2500ft AMSL.

Radioaiuti

Il Locator ‘AH’ e l’NDB ‘ALG’ sono stati dismessi dalla citata variante.

L’Outer Marker dell’ILS per pista 20, la cui dismissione era stata annunciata dal NOTAM B2367/18, viene rimosso dalle pagine dell’AIP con la variante AIRAC A11/18.

Restrizioni locali ai voli

Il NOTAM B3680/18, successivamente incorporato in AIP con la variante AIRAC A13/18, revisiona una norma già pubblicata, come segue:

Atterraggi consentiti agli aeromobili con apertura alare fino a 52 metri (esclusi). (Codice D ICAO Annesso 14).

Arrivi IFR

Da 30 minuti dopo il tramonto a 30 minuti prima dell’alba, gli atterraggi per pista 02 sono consentiti solo utilizzando le procedure VOR RWY 02 e RNAV GNSS RWY 02. (AIRAC A4/18. Vedere anche il mio post)

Procedura di radio-avaria

La variante AIRAC A11/18 revisiona, come segue, la procedura di radio avaria:

In caso di radio avaria:

A) Se il pilota ha ricevuto e confermato l’autorizzazione ATC, il punto di riporto designato su cui iniziare la discesa per l’atterraggio è lo IAF collegato alla STAR assegnata;

B) Se il pilota non ha ricevuto e confermato l’autorizzazione ATC a seguire una STAR, la radioassistenza designata su cui iniziare la discesa per l’atterraggio è il VOR/DME ‘AEA’.

Arrivi VFR

Con la variante AIRAC A4/18 sono stati istituiti i punti di ingresso (visual holding gates):

ARGENTIERA (EANW1) – BACINO DI CUGA (EAE1) – TORRE POGLINA (EAS1)

 

UPDATE del 22 Ottobre 2018:

La variante AIRAC A8/18 ha introdotto le seguenti modifiche alle informazioni meteorologiche aeroportuali:

Alghero Fertilia è stato cancellato dalla lista degli aeroporti per i quali Il calcolo della RVR, per i riporti locali regolari e speciali degli aeroporti di seguito indicati, viene effettuato considerando sempre l’intensità delle luci pista per il valore massimo (100%).

Cancellato anche dalla lista degli aeroporti dove, in assenza di sensori idonei a rilevare la visibilità verticale con la dovuta accuratezza, ove ne ricorrano le condizioni nei riporti locali regolari e speciali e nei METAR e SPECI si riporta il simbolo “///” in sostituzione del valore numerico, ad indicare l’indisponibilità del dato.

Per quanto riguarda le osservazioni meteorologiche d’aeroporto, fra i messaggi di osservazione rimangono disponibili solo i METAR.

_____

UPDATE del 18 Gennaio 2019:

La variante AIRAC A13/18 ha aggiornato la lista degli anemometri disponibili, cancellando quello posto a 1280 m dopo la soglia pista 20, 160 metri sul lato destro dell’asse pista.

Dismesso anche il nefoipsometro in prossimità della THR RWY 02.

UPDATE del 24 Gennaio 2019:

Il NOTAM A0419/19 stabilisce che l’aeroporto di Alghero è ora aperto al traffico dei VDS avanzati.

_____

UPDATE del 16 Aprile 2019:

A partire dal 18 Aprile 2019 alle 0600/z, sarà disponibile un nuovo sistema di avvicinamento luminoso semplice (SALS) per pista 02. L’impianto avrà una lunghezza di 300m, con intensità variabile.

_____

Gorizia

Esercente

Il NOTAM C0667/19, ha modificato i dati riguardanti l’esercente aeroportuale, che sono ora i seguenti:

Aeroporto ‘Amedeo Duca D’Aosta’ di Gorizia – Società Consortile P.A.

Viale Trieste, 300

34170 Gorizia

Tel: +39 3515818189 Fax: +39 0481 545844

E-mail: info@aeroportogorizia.it

Piste

Un vecchissimo NOTAM, il C0884/15, ha modificato le dimensioni delle piste in erba 09/27, portandole a 925m x 30m.

Ridotta quindi in lunghezza (era di 1100m) e addirittura dimezzata in larghezza (era di 60 metri).

UPDATE del 9 Maggio 2019:

I contenuti del NOTAM C0884/19 sono stati incorporati in AIP con la variante AIRAC A4/19.

Sempre con la stessa variante è stato specificato che le piste 04/22 e 04GLD/22GLD sono chiuse al traffico.

Ridotta a 30 metri la larghezza della pista 04GLD/22GLD.  

Gli atterraggi sono consentiti utilizzando la pista 09 (norma confermata).

 

Frequenza in uso

La frequenza 119.855 MHz è assegnata per le esigenze dell’Aviazione Generale e per quelle dell’Aeroporto ‘Amedeo Duca D’Aosta’ di Gorizia – Società Consortile P.A., ma non per scopi ATS.

(informazioni aggiornate alla variante AIRAC A4/19)

 

Thiene

 

UPDATE del 13 Maggio 2019:

Sono stati finalmente incorporati in AIP, con la variante AIRAC A4/19, i NOTAM C0153/13, C0156/13 e C0560/13), che prevedevano una clearway per le piste in erba 17/35 di 60 metri (per 80 di larghezza) con conseguente modifica della TODA, portata a 1260 metri. 

Ridimensionata anche la strip delle piste 17/35, per leggere: 1320m x 80m.

_____

Incorporati in AIP, con la stessa variante, anche i NOTAM che esprimevano le caratteristiche dell’area di atterraggio degli elicotteri:

Cerchio di 4 metri di diametro, con elevazione di 336 piedi, posta alle coordinate:

45°40’43.45”N 011°29’41.96”E.

Si trattava dei NOTAM: C0656/12, C0658/12 e C0659/12

Informazioni aeronautiche di Alghero, Gorizia e Thiene

_____

Modificata la frequenza in uso per il locale scambio di informazioni relative al traffico di aeroporto.

Si tratta della 121.205 MHz, che sostituisce la 121.200 MHz.

_____

 

 

Tagged , , ,

Join the Conversation

Will not be published.