Informazioni aeronautiche di Pantelleria, Biella e Belluno

Consueto appuntamento con le variazioni AIP che coinvolgono alcuni aeroporti italiani; nel caso specifico, parliamo delle modifiche alle informazioni aeronautiche di Pantelleria, Biella e Belluno.

PANTELLERIA

1)

Il NOTAM B4402/17, successivamente incorporato nella variante AIRAC A5/18, ha cambiato le limitazioni che interessano l’apparato NDB ‘PAN’. 

Di seguito, lo stralcio della sezione AIP relativa:

Informazioni aeronautiche di Pantelleria, Biella e Belluno

UPDATE del 2 Giugno 2019:

Il NOTAM B5791/18, successivamente incorporato in AIP con la variante AIRAC A5/19,  comunica che l’apparato NDB di Pantelleria ‘PAN’ (355 KHz) potrà essere acceso solo nelle seguenti circostanze:

– Previa richiesta a Pantelleria Torre utilizzando il contatto telefonico +39 0923695109 e almeno con 24 ore di preavviso rispetto all’esigenza, oppure

–  in caso di inefficienza della parte VOR dell’apparato VOR/DME ‘PAN’, con il ritardo dovuto alle necessarie tempistiche tecniche.

2)

La variante AIRAC A4/18 elimina invece una nota relativa alla fornitura del servizio sanitario durante le ore notturne (1930/z-0529/z) prestato con eliambulanza e preavviso di 1 ora al personale ENAV.

Tale servizio, evidentemente, non sarà più garantito.

_______

UPDATE del 6 Luglio 2018:

Con la variante AIRAC A6/18 vengono cancellate le informazioni relative all’apparato Glide Path dell’ILS per pista 26 (FREQ 330.80 MHz).

_______

UPDATE del 27 Novembre 2018:

Il NOTAM B1999/18 (successivamente incorporato nella variante AIRAC A11/18, pubblica, quale informazione aggiuntiva alla sezione AD dell’aeroporto, un provvedimento ENAC riguardante gli AOC (Air Operator Certificate)

   

______

UPDATE del 17 Dicembre 2018:

Il NOTAM B7360/18 (successivamente incorporato in AIP con la variante AIRAC A8/19), annuncia una riduzione dell’orario dei servizi ATS, che ora saranno assicurati dalle 0530/z alle 1930/z (0430/z-1830/z durante il periodo in cui vige l’ora legale). Viene pertanto cancellata la possibilità di usufruire degli stessi durante l’orario notturno, con un preavviso di 24 ore.

_____

UPDATE del 27 Febbraio 2019:   

Il NOTAM A0418/19, successivamente incorporato in AIP con AIRAC A3/19, cancella la limitazione dell’uso dell’aeroporto per i VDS avanzati al solo periodo 1 Novembre/30 Aprile. 

_____

UPDATE del 2 Giugno 2019:

– Si ufficializza,  a partire dal 20 Giugno 2019 e con la variante AIRAC A5/19, il transito della gestione dei servizi meteorologici da AM ad ENAV.

Contestualmente, l’aeroporto di Pantelleria viene aggiunto alla lista degli aeroporti per i quali vale la seguente definizione di “vicinanze” nei METAR e SPECI:

l’area, esterna all’aeroporto stesso, estendentesi entro un raggio di 16 chilometri dall’ ARP (Aerodrome Reference Point).

L’aeroporto viene aggiunto alla lista degli aeroporti dove, in assenza di sensori idonei a rilevare la visibilità verticale con la dovuta
accuratezza, ove ne ricorrano le condizioni nei riporti locali regolari e speciali e nei METAR e SPECI si riporta il simbolo “///” in sostituzione del valore numerico, ad indicare l’indisponibilità del dato.

Nota: i dati del QFE non sono disponibili.

– Piccola estensione della lunghezza della strip RWY 03/21, che passa a 1221m (da 1211m).

– Cancellazione della LDA per pista 03, dato che in effetti, da tempo, gli atterraggi per quella pista non erano più consentiti.

– Aggiornate, come segue, alcune restrizioni locali ai voli:

Sulla RWY 03 non sono consentiti gli atterraggi. Sulla RWY 21 non sono consentiti i decolli.
I piloti devono usare l’intera lunghezza della pista disponibile per il decollo.
RHP ‘B’ non utilizzabile quando la RWY 21 è in uso.

– Vengono pubblicate le Carte Ostacoli d’Aeroporto elaborate in accordo alla declinazione magnetica di 3° E (2015).

Gli orientamenti magnetici delle piste 08/26 sono ora valutati 074°/254°, anche se la relativa tabella in AD 2 non è stata ancora aggiornata.

Rilevo inoltre che un tale orientamento magnetico dovrebbe comportare la variazione dei designatori di pista in 07/25.

Gli orientamenti magnetici delle piste 03/21 passano a 025°/205°. Anche qui, rimane da aggiornare la relativa tabella in AD 2, ferma addirittura al dato 027°/207°.

_____

 

UPDATE del 12 Novembre 2019 (AIRAC A11/19, in vigore dal 5 Dicembre 2019):

Il punto di riporto VFR “SOUTH (CGS1)” è stato cancellato e sostituito dai punti di riporto “SOUTHEAST (CGSE1)” e “SOUTHWEST (CGSW1)”.

Vanno ad affiancarsi ai preesistenti punti di riporto VFR:

NORTH (CGN1) – WEST (CGW1) – EAST (CGE1).

I voli VFR, prima di interessare la CTR di Pantelleria, dovranno richiedere specifica autorizzazione alla TWR/APP su uno dei punti VFR citati.

Informazioni aeronautiche di Pantelleria, Biella e Belluno

 

BIELLA CERRIONE

Qui l’oggetto della variazione riguarda il circuito di traffico aeroportuale.

Il NOTAM C1122/17, che sarà inserito in AIP con la variante AIRAC A3/18 (26 Aprile 2018) stabilisce che i circuiti di traffico dovranno tenersi sempre ad Ovest della pista.

– con virata a destra per pista 16 alla massima altezza di 1500 piedi AGL;

– con virata a sinistra per pista 34 alla massima altezza di 1500 piedi AGL.

Precedentemente, invece, il circuito di traffico si svolgeva ad Est della pista, mentre il circuito ad Ovest era attivo su richiesta del pilota o quando in funzione il poligono militare di Candelo Masazza.

______

UPDATE del 24 Gennaio 2019:

Il NOTAM C0968/18, successivamente incorporato in AIP con la variante AIRAC A13/18, modifica il paragrafo AIP riguardante il tipo di traffico consentito:

Aeroporto privato aperto al traffico aereo turistico proveniente da e diretto a paesi appartenenti all’area Schengen e extra Schengen.

Traffico aereo commerciale non consentito.

_____

UPDATE del 28 Agosto 2019 (AIRAC A8/19):

L’ARO associato all’aeroporto diventa il CBO di Milano.

_____

UPDATE del 6 Dicembre 2019 (NOTAM C1083/19 e C1086/19, in vigore dal 24 Novembre 2019):

L’orario dei servizi aeroportuali cambia come segue: Mercoledì-Domenica 0800/z-1600/z (0700/z-1630/z). Eventuali richieste di estensione dell’orario operativo rispetto agli orari pubblicati devono essere preventivamente notificate e autorizzate da S.A.C.E Srl.

L’aeroporto rimane chiuso al traffico nei giorni di Lunedì e Martedì, ad eccezione degli aeromobili precedentemente autorizzati da S.A.C.E. Srl

Di conseguenza, anche i servizi aeroportuali di amministrazione, AIS, ATS, rifornimento e handling non sono assicurati nei giorni di Lunedì e Martedì.

Dogana e immigrazione:

Per il traffico extracomunitario vale quanto segue:
A) da Mercoledì a Venerdì in orario: 0800/z-1600/z (0700/z-1630/z) con almeno 3 HR di preavviso tramite FPL e con preavviso tramite notifica alla S.A.C.E. Srl  TEL +39 015 671293, FAX +39 015 671815, e-mail: operativo@aeroportobiella.it
NOTA: Il Sabato e la Domenica il servizio dogana non è disponibile.
B)Spese dogana a carico del richiedente 

_____

(NOTAM C1077/19, in vigore dal 24 Novembre 2019):

Il nominativo dell’esercente cambia da S.A.C.E. SpA a S.A.C.E. Srl

Ai recapiti e-mail dell’esercente viene aggiunto il seguente: aeroportobiella@pec.it 

_____

(NOTAM C1084/19, in vigore dal 24 Novembre 2019):

La capacità di rifornimento aeroportuale varia come segue:

JET A1: 1 pompa, capacità 15660 litri
AVGAS 100LL: 1 pompa, capacità 15660 litri

_____

(NOTAM C1085/19, in vigore dal 24 Novembre 2019):

Regolamenti del traffico locale: la pista 34 non è più considerata quale pista preferenziale.

_____

(NOTAM C1087/19, in vigore dal 24 Novembre 2019):

La posizione dell’anemometro ad elica diventa la seguente: a 250m dalla THR RWY 34, 108m a sinistra dell’asse pista.

 

____

(NOTAM C1088/19, in vigore dal 24 Novembre 2019):

La seguente norma viene aggiunta alle informazioni generali delle Procedure per i voli VFR:

I piloti che intendono entrare nell’ATZ devono contattare ‘Biella Aerodrome Info’ prima di sorvolare i seguenti VRP;

BIELLA NORD, COSSATO, VIVERONE SUD ed IVREA

allo scopo di ottenere le pertinenti informazioni circa: pista preferenziale, direzione e intensità del vento, regolaggio altimetrico (QNH) e traffico in atto.

_____

 

BELLUNO

Risale all’AIRAC A13/17 (in vigore dal 1 Febbraio 2018) la variazione più recente che ha interessato la struttura.

Si tratta dell’orario dell’amministrazione aeroportuale, che ora si svolge dalle 0730/z alle 1130/z e dalle 1300/z al tramonto (durante il periodo in cui vige l’ora legale: 0630/z-1030/z e 1200/z-SS).

Il Lunedì l’aeroporto rimane chiuso.

_____

UPDATE del 8 Dicembre 2019 (AIRAC A12/19):

Variazione della frequenza assegnata per le esigenze dell’Aviazione Generale e dell’Aeroclub (da non usare per scopi ATS): 119.655 MHz anziché 119.650 MHz.

 

Tagged , , , , ,

Join the Conversation

Will not be published.