Informazioni aeronautiche di Torino e Aosta

Un po’ meno eterogenea del solito l’accoppiata di aeroporti di cui evidenzio le modifiche più recenti, dato che le informazioni aeronautiche di Torino e Aosta condividono, se non altro, un’area geografica ben definita.

Torino Caselle

L’AIRAC A10/17, in vigore dal 9 Novembre 2017, ha apportato variazioni riguardanti, perlopiù, le caratteristiche fisiche dei piazzali e della pista.

PIAZZALI

General Aviation Apron

Espresso il valore PCN della resistenza del piazzale: 96 R/B/X/T.

Piazzale K

Modificato il valore PCN della resistenza del piazzale, che diventa: 120 R/A/X/T.

Il Piazzale Principale è stato suddiviso in tre aree, che hanno subito anche una variazione del valore PCN della resistenza:

Piazzale Principale Area Nord

PCN 108 R/B/W/T.

Piazzale Principale Area Centrale

PCN 120 R/A/W/T.

Piazzale Principale Area Sud

PCN 109 R/B/W/T.

VIE DI CIRCOLAZIONE

Modificato il valore PCN della resistenza delle seguenti taxiways:

B – PCN 119 F/A/W/T

C – PCN 88 F/A/W/T

D – PCN 120 F/A/W/T

E – PCN 120 F/A/W/T

F – PCN 120 F/A/W/T

H – PCN 120 F/A/W/T

Y – PCN 89 F/A/W/T

PISTE

Modificato il valore PCN della resistenza delle piste 18/36: 108 F/A/W/T

INTERSECTION TAKE-OFF

Rilevanti modifiche alle distanze dichiarate delle INT TKOF per le piste 18 e 36:

INT TKOF ‘B’ (RWY 18)

TORA 2551 (+124m) TODA 3001 (+124m) ASDA 2551 (+124m)

INT TKOF ‘C’ (RWY 18)

TORA 1797 (+127m) TODA 2247 (+127m) ASDA 1797 (+127m)

INT TKOF ‘F’ (RWY 36)

TORA 3093 (+73m) TODA 3393 (+73m) ASDA 3093 (+73m)

INT TKOF ‘E’ (RWY 36)

TORA 2899 (+71m) TODA 3199 (+71m) ASDA 2899 (+71m)

INT TKOF ‘H’ (RWY 36)

TORA 2899 (+71m) TODA 3199 (+71m) ASDA 2899 (+71m)

INT TKOF ‘D’ (RWY 36)

TORA 2279 (+68m) TODA 2579 (+68m) ASDA 2279 (+68m)

INT TKOF ‘C’ (RWY 36)

TORA 1532 (+75m) TODA 1832 (+75m) ASDA 1532 (+75m)

Il riscontro nella carta di aeroporto, però, non sembra avvalorare uno scostamento così accentuato.

In effetti, ad eccezione dell’INT TKOF ‘B’, nella nuova carta le posizioni non sembrano mutate.

Informazioni aeronautiche di Torino e Aosta
INT TKOF ‘B’ pre-AIRAC
Informazioni aeronautiche di Torino e Aosta
INT TKOF ‘B’ post-AIRAC

Ma se guardiamo alla carta ostacoli, ecco che le differenze appaiono più marcate.

La correzione apportata a questa carta potrebbe essere all’origine della variazione.

Informazioni aeronautiche di Torino e Aosta
AOC pre-AIRAC
Informazioni aeronautiche di Torino e Aosta
AOC post-AIRAC

PROCEDURE PER LA MESSA IN MOTO

Il relativo paragrafo è stato modificato come segue:

Informazioni aeronautiche di Torino e Aosta

CARTA DI AEROPORTO

Oltre alle già citate modifiche a piazzali e TWY, ci sono stati interventi di natura grafica sulla carta di aeroporto.

E’ ora possibile apprezzare le dimensioni della RESA per pista 18 e pista 36 (il dato era già noto, ma la cartografia non era stata aggiornata) e la posizione dell’aimimg point per pista 18.

Informazioni aeronautiche di Torino e Aosta

 

UPDATE del 13 Febbraio 2019:

In effetti, la variante AIRAC A1/19, in vigore dal 28 febbraio 2019, riporta la configurazione aggiornata della RESA RWY 18, nonché alcune modifiche di natura grafica riguardanti una strada che percorre un tratto posto al di fuori della CWY RWY 18 e la recinzione aeroportuale. 

Con la stessa variante è stata pubblicata la nuova Carta Ostacoli d’ Aeroporto tipo A, basata su una declinazione magnetica di 1°E  aggiornata al 2015. Nessun cambiamento, quindi, rispetto a quella risultante dalla carta del 2005, nonostante gli 8’E di variazione annua.

Eppure, in dieci anni, la declinazione magnetica dovrebbe essere passata almeno ai 2°E.

Staremo a vedere.

AIRCRAFT PARKING DOCKING CHART

Oltre alle già citate modifiche a piazzali, le carte introducono una tabella che chiarisce il collegamento fra gli stands e gli Standard Engine Start Points, nonché, per ognuno di essi, l’altitudine degli Altimeter Check Points.

Informazioni aeronautiche di Torino e Aosta

UPDATE del 12 Agosto 2018:

La variante AIRAC A6/18 ha modificato il paragrafo AIP riguardante gli equipaggiamenti di pulitura piste.

UPDATE del 6 Novembre 2018:

La variante AIRAC A9/18 ha una nota relativa al sistema di pulitura piste.

UPDATE del 1 Gennaio 2019:

La variante AIRAC A12/18 ha introdotto una lieve modifica ad alcune SID (segmenti di transizione): il tratto svolto sulla radiale 104 CSL VOR viene identificato ora anche con la radiale 284 VOG VOR.    

A seguito di questa modifica, la SID CANNE 9M è stata rinominata CANNE 5M; la SID ABESI 9M è stata rinominata ABESI 5M; la SID SRN 9M è stata rinominata SRN 5M; la SID GEN 8M è stata rinominata GEN 9M; la SID ASTIG 9M è stata rinominata ASTIG 5M.

_____

UPDATE del 5 Febbraio 2019:

La variante AIRAC A13/18 ha introdotto la nuova sezione riguardante le “Condizioni Speciali” approvate dall’ENAC:

    

UPDATE del 25 Aprile 2019:

Revisione della normativa riguardante le procedure applicabili agli aeromobili in condizioni di visibilità ridotta, ad opera della variante AIRAC A3/19:

 

 

Strumenti di controllo della concentrazione dei volatili:

Nella Low Visibility Procedures Chart, la Landing Routing sulla TWY C è stata eliminata.

Aggiunta la seguente nota: il Power Back sui piazzali non è consentito. 

 

_____

Aosta

La variante AIRAC A6/18, in vigore dal 19 Luglio 2018, ha pubblicato alcune variazioni alle pagine AIP dell’aeroporto di Aosta.

Servizi aeroportuali

Cancellata la nota che definiva un diverso utilizzo dell’aeroporto durante il periodo estivo e in orari diversi da quelli pubblicati per l’aeroporto, che, ad ogni buon conto, sono i seguenti:

0700-SS+30 (HJ -/+ 30, durante il periodo in cui vige l’ora legale)

La categoria ICAO per il servizio antincendio aeroportuale passa dalla 4 alla 2. Tuttavia, le categorie superiori, fino alla 5, sono disponibili su richiesta.

Viene confermata una differenza fra gli orari dei servizi del traffico aereo ed i restanti serivi aeroportuali.

l’AFIS (Aosta Aerodrome Info) rispetta il seguente orario: HJ -/+ 30 min, operando sulle frequenze 119.950 MHz e 119.955 MHz (informazioni aggiornate alla variante AIRAC A3/19)

Caratteristiche delle piste

Cancellata la nota che evidenziava la possibilità di utilizzare una porzione di 60 metri dopo la fine della pista 27 per i decolli da pista 09, su richiesta del pilota.

Cancellata la nota che evidenziava la possibilità di utilizzare una porzione di 167 metri dopo la fine della pista 09 per i decolli da pista 27, su richiesta del pilota.

Istituiti gli start points per pista 09 e 27. Queste le loro distanze dichiarate:

START POINT 09

TORA 1559m TODA 1779 ASDA 1629m

START POINT 27

TORA 1666m TODA 1810 ASDA 1666m

Procedure per i voli VFR

Introdotta la seguente regolamentazione:

L’attività volovelistica non è consentita, nell’area dell’ATZ, quando un altro aeromobile si sta preparando ad effettuare una procedura di avvicinamento IGS (NPA) RWY 27 da 20 minuti

prima dell’ETA fino all’atterraggio o quando l’aeromobile effettua la procedura di mancato avvicinamento e sorvola ‘IAOS’ ILS/DME nel tratto di allontanamento.

UPDATE del 4 Novembre 2018:

La variante AIRAC A10/18, in vigore dall’8 Novembre 2018, introduce una procedura di atterraggio per le attività volovelistiche:

_____

Tagged , , , , ,

Join the Conversation

Will not be published.